Archivio dell'Arte Italiana

  • Crepuscolo

  • Il grande freddo (1)

  • Grida

  • Vecchio

  • In attesa del temporale

  • Paradiso infernale

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • FRANCIA - Grande evento domenica 15 luglio il pittore Renzo Gianella espone le sue opere all'Exposition Exclusive a Lacost (FRANCIA) per festeggiare il 95° compleanno di Pierre Cardin, solo 10 Artisti Italiani.

  • L'artista Renzo Gianella e l'artista Tarquinio Bullo espongono le loro opere nella nuova galleria DEM ART Gallery in via Dante n°8, Venezia-Mestre, inaugurazione venerdì 14 luglio ore 18,00 sono esposte opere di grandi artisti: Emilio Vedova - Lucio Fontana - Alexander Kanevsky - Andrè Bodin - Hermann Hesse, e altri.

  • L'artista Tarquinio Bullo presente con le sue opere ad Arte Fiera di Padova, 10/13 novembre 2017, padiglione 1, stand 265.

  • CANZO (Como) "Estate d'Arte 2017" tre personali di tre diversi pittori. - Palazzo Tentorio: espone Walter Pozzato. - Serra di Parco Barni: espone Daniela Porro . - Salone della Società Operaia: espone l'artista Roberto Testa.

  • Renzo Gianella espone le sue opere in uno stand (padiglione 1) della Fiera d'Arte Contemporanea di Padova, 10-13 novembre 2017.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Pittore | Festa Giancarlo

Festa Giancarlo nasce a Treviglio (Bergamo) opera in Lombardia nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta Corrente informale .

Per Informazioni: giancarlo-festa@virgilio.it

Le opere di Festa Giancarlo

Crepuscolo di Festa Giancarlo
Il grande freddo (1) di Festa Giancarlo
Grida di Festa Giancarlo
Vecchio di Festa Giancarlo
In attesa del temporale di Festa Giancarlo
Paradiso infernale di Festa Giancarlo
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Giancarlo Festa vive ed opera a Casirate d'Adda (Bergamo), appassionato d’arte, da sempre interessato alle tecniche artistiche degli impressionisti, osservando le loro opere impara il mestiere dell’artista visitando mostre e musei in Europa. Superato il primo approccio giovanile, fondato sulla pittura en plein air sullo studio delle colorazioni, sulla luce che penetra sulla tela, l’artista giunge ad una nuova espressività pittorica: approfondisce la stesura di pennellate materiche, incisive, segni e graffiature, un connubio tra colori e sensualità evidenzia l’amore per la natura che diventa eco poetico di una realtà emozionale basata sull’esistenza. L’artista Festa sprigiona il suo istinto creativo giungendo ad una pittura informale-astratta di notevole rilievo, le composizioni richiamano la forza della natura e le emozioni interiori che si agitano in ogni individuo.
Nella pittura figurativa Giancarlo Festa è capace di formidabili ed interessanti espressività, sguardi differenti penetrano nell’occhio dell’osservatore,  i corpi sono esaltati da intense torsioni, i paesaggi urbani suggeriscono atmosfere romantiche, visioni paesaggistiche esprimono la bellezza della natura e la pace dei luoghi. Le opere figurative diventano racconto della quotidianità, rappresentano scenari naturali o cittadini, le figure sono concentrate in un preciso pensiero.
Le opere informali evidenziano atmosfere ed emozioni, sprigionano l’impulso di una natura fiorente che trova vitalità in una pittura di aspetto pungente e suggestivo, la padronanza cromatica dell’artista Festa si distingue per una specifica creatività espressa in sintonia tra un linguaggio artistico contemporaneo ricco di sviluppi sociali e di cicli naturali.
Una pittura di significati, di pensieri, di capacità tattile originale, l’artista Festa giunge alla composizione di immagini suggestive ricche di macchie cromatiche, luci e segni tangibili segnalano la sua acuta osservazione di sintesi che unisce spontaneità ed immaginazione, metafora, simbolo  e narrazione fantastica.
Le opere di Giancarlo Festa sono esposte in mostre personali e collettive, in rassegne importanti in numerose città italiane, sono pubblicate su annuari e riviste d’arte, fanno parte di collezioni private. 

Guarda il video delle opere di Giancarlo Festa

PENSIERO DELL'ARTISTA GIANCARLO FESTA SULL'OPERA "I FILI DEI PENSIERI"
"I fili dei pensieri s'intrecciano in un labirinto di sensazioni e spesso si perdono nei meandri della mente. A volte qualcuno si lascia afferrare e portare in chiaro. Allora diventa apparentemente agevole tradurlo nella semplicità dell'immagine. ..." Giancarlo Festa.
"I fili dei pensieri" - 2011

olio su tela - cm 70x50

"Lenta dissolvenza" - 2013
olio su tela - cm 50x70

"Donna che fuma" - 2012
acrilico su carta telata - cm 30x42

"Salto condizionato" - 2012

olio su tela - cm 40x50

"Paesaggio" - 2012

olio su tela - cm 70x100



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio