Archivio dell'Arte Italiana

  • Civetta

  • Scoiattolo

  • Gatto in Soffitta

  • Alba sul Mare con Formica

  • Allegoria

  • Piazza di Faenza

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • FRANCIA - Grande evento domenica 15 luglio il pittore Renzo Gianella espone le sue opere all'Exposition Exclusive a Lacost (FRANCIA) per festeggiare il 95° compleanno di Pierre Cardin, solo 10 Artisti Italiani.

  • L'artista Renzo Gianella e l'artista Tarquinio Bullo espongono le loro opere nella nuova galleria DEM ART Gallery in via Dante n°8, Venezia-Mestre, inaugurazione venerdì 14 luglio ore 18,00 sono esposte opere di grandi artisti: Emilio Vedova - Lucio Fontana - Alexander Kanevsky - Andrè Bodin - Hermann Hesse, e altri.

  • L'artista Tarquinio Bullo presente con le sue opere ad Arte Fiera di Padova, 10/13 novembre 2017, padiglione 1, stand 265.

  • CANZO (Como) "Estate d'Arte 2017" tre personali di tre diversi pittori. - Palazzo Tentorio: espone Walter Pozzato. - Serra di Parco Barni: espone Daniela Porro . - Salone della Società Operaia: espone l'artista Roberto Testa.

  • Renzo Gianella espone le sue opere in uno stand (padiglione 1) della Fiera d'Arte Contemporanea di Padova, 10-13 novembre 2017.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Intarsiatore | Graziani Bruno

Graziani Bruno nasce a Modigliana (Fc) nel 1941 opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Le opere di Graziani Bruno

Civetta di Graziani Bruno
Scoiattolo di Graziani Bruno
Gatto in Soffitta di Graziani Bruno
Alba sul Mare con Formica di Graziani Bruno
Allegoria di Graziani Bruno
Piazza di Faenza di Graziani Bruno
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Bruno Graziani vive ed opera a Faenza (Ra).
Nasce a Modigliana (Fc) nel 1941, vive ed opera a Faenza (Ra) da più di quarant'anni.
Frequentato la scuola di disegno "T. Minardi"  di Faenza dal 1984 al 1987. Insegna la tecnica dell'intarsio ligneo.

Inizia la sua attività negli anni '60 come cultore di quell'arte antica, l'intarsio, che affonda le sue origini nelle civiltà Mesopotamica e nell'antico Egitto. 
Apprendendo questa tecnica da autodidatta, sviluppando particolari e sfumature, molteplici varietà dei legni usati e nella lucidatura finale realizzata con "Gommalacca a Tampone" come si usava nel '700-800 con i mobili di pregio.
L'artista nel suo percorso artistico segue approfondimenti ed aggiornamenti artistici.
Si esprime in una paesaggistica molto particolare che riprende luoghi ed ambienti rivisitati dal suo estro compositivo.

Nelle sue opere è evidente il legame con la natura e con le origini vissute dall'artista nella sua città.
Con intimistica sensibilità l'artista Graziani realizza paesaggi ambientali e di carattere architettonico.
La sua tecnica prevalente è la "PITTURA AD INTARSIO":
una tecnica che consiste nell'incastrare su una superficie, intagliata secondo un dato disegno ornamentale o simbolico, listelli e motivi, in genere dello stesso materiale della superficie, ma di colore diverso; è una pittura assai diffusa nella lavorazione del legno e del marmo.
 
"Gatto in soffitta" - 2000
Intarsio ligneo su legno - cm. 37x49

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio