Archivio dell'Arte Italiana

  • Vanzan Giada

  • Arianna (Toma)

  • Rech M.

  • Da Re Patrizia .

  • Gò Lidiana

  • Batti Angelo

  • Ricci Rosa

  • Moja .

  • Da Re Patrizia .

  • Boato Matteo

  • Savì .

  • Boato Matteo

  • Biesuz Marco

  • Ravagni Livio

  • Bullo Tarquinio

  • D'Agostini Maurizio

  • Bolzonella Alberto

  • Sigelen Hilde

  • La K Rama Violetta

  • Cupellini Claudio

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Mostra personale di Danilo Giacobbe (presto catalogato nel nostro Archivio) "L'Arte del fiammifero" inaugurazione venerdì 7 luglio 2017 ore 21.00 Villa Centanini, Stanghella (Padova).

  • Mostra personale di Roberto Testa, "Donne" inaugurazione sabato 10 giugno 2017 ore 18.00 presso Ottica Pontiggia, P.zza Vittorio Veneto 14, Erba (Como).

  • Alessandro Tognin è invitato ad esporre le sue opere all'Esposizione di Arte Moderna e Contemporanea Art Laren 09-11 giugno 2017 . attraverso una rinomata e ben nota Galleria di Madrid. La mostra è a Laren (città nel nord dell'Olanda) Art Laren festeggia la sua 22a Edizione nel Parco Centrale di Brink. è una fiera d'arte consolidata con più 30 Gallerie Internazionali che partecipano quest'anno.

  • La pittrice Caterina Loia presente ad Arte Salerno 2017 Premio Internazionale Arte Contemporanea inaugurazione 04 giugno 2017 Stazione Marittima, Palazzo Fruscione, Santa Sofia Direttore Artistico Vittorio Sgarbi, 04-11 giugno 2017 - Salerno.

  • L'artista Mariarita Valussi partecipa alla mostra d'arte contemporanea "Universi invisibili" con l'opera "Adolescente" 24 giugno-04 luglio 2017, Galleria La Pigna Ucai Roma, Palazzo Pontificio Maffe Merescotti, via della Pigna 13a, Roma.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Mostre Internazionali

L'Archivio dell'Arte Italiana, in questa sezione informa il pubblico sui principali eventi che si svolgono all'estero-settore arte: mostre personali - collettive - vernissage - Grandi nomi dell'arte - Mostre Personali e Collettive - Pittori Famosi - Manifestazioni - Eventi - Collezioni.
____________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________________
 
REGNO UNITO, EDIMBURGO
Successivamente la mostra "Beyond Caravaggiosi sposterà alla Royal Scottish Academy 
17 giugno-24 settembre 2017
 _____________________________________________________________________________________

GRAN BRETAGNA, LONDRA

Katsushika Hokusai (1760/1849) pittore e incisore giapponese, conosciuto principalmente per le sue opere in stile ukiyo-e.
25 maggio-13 agosto 2017
British Museum,Londra 
 _____________________________________________________________________________________
 
GIAPPONE, TRIENNALE DI YOKOHAMA 
 www.yokohamatriennale.jp
04 agosto - 05 novembre 2017
Sede: Triennale di Yokohama c/o The Japan Foundation
4-4-1 Yotsuya, Shinjuku-ku - Tokyo 160-0004 - Japan
 Triennale di Yokohama  Tel: 03-5369-6065 - Fax: 03-5369-6039.
 _____________________________________________________________________________________

FRANCIA , BIENNALE DI LIONE
"Mondes flottants" 14 Biennale de Lyon
20 settembre 2017 - 07 gennaio 2018
Sede: La Sucrière, Institute of Contemporary art of Villeurbanne, Museum of Contemporary Art of Lyon, Fondation Bullukian -  Biennale di Lione - Francia Tel: +33 (0)4 72 07 41 41. 
_____________________________________________________________________________________

GERMANIA, BIENNALE DI BERLINO 
www.berlinbiennale.de
09 giugno-9 settembre 2018
Sede: Kunst-Werke Berlino e.V. - Auguststraße 69 - Berlino 
Tel: 0049 [0] 30 243459-0 - FAX: 0049 [0] 30 243459-99 
 
 _____________________________________________________________________________________
 _____________________________________________________________________________________
 
Mats Stjernstedt sarà il curatore della mostra del Padiglione Nordico ai Giardini di Castello, che riunisce Finlandia Norvegia e Svezia alla prossima (la 57°) Mostra Internazionale d’Arte della biennale di Venezia nel 2017.
I commissari delle mostre d’arte nel Padiglione Nordico di Venezia – Finlandia, Norvegia e Svezia – hanno concordato le linee guida per la loro collaborazione relativamente alle prossime tre biennali. La mostra nel Padiglione Nordico sarà concepita come un progetto congiunto in cui i tre paesi saranno rappresentati in condizioni di parità.
Come in precedenza, ognuno dei tre paesi esprimerà un commissario responsabile di ognuna delle tre prossime mostre alla biennale d’arte.
 
Stjernstedt è il direttore artistico di Kunstnernes Hus di Oslo dal 2011. Ha curato numerose mostre a livello internazionale nel corso degli anni.Le biennali del 2019 e 2021 saranno affidate rispettivamente a Frame Visual Art Finland per la Finlandia e a Office for Contemporary Art (OCA), Norvegia.
_____________________________________________________________________________________
 
2016: Il Capolavoro di Orazio Gentileschi (1563-1639) dipinto nel 1621 rappresenta il mito di Danae (olio su tela 161,3 x 226,7); aggiudicato per 30,5 milioni di dollari il 28 gennaio a New York all’asta da Sotheby’s. 


L'anno 2015 ha lasciato segno indelebile alle case d'asta internazionali: 230 opere vendute a prezzi superiori ai 5 milioni di euro - 30 opere hanno raggiunto oltre i 30 milioni di euro. Un anno da record, i protagonisti assoluti: Picasso, Modigliani e Giacometti. Interessanti le performance degli italiani.
Lucian Freud: battuti da Christie's New York due quadri uno a 50,1 milioni di euro ed uno a 32,6 milioni di euro.Peter Doig raggiunge i 23,2 milioni di euro per una tela degli anni '90.

___________________________________________________________________________________________
 
Giugno 2015 - Il quadro fatto con lo sterco di elefante. L'opera "The Holy Virgin Mary" di Chris Ofili è stata aggiudicata da Christie's Londra a 4,05 milioni di euro.
La storia di "The Holy Virgin Mary", il dipinto dall'artista britannico Chris Ofili che fece molto discutere negli anni Novanta e che ora è in vendita. L'opera è alta circa 2 metri e mezzo e largo poco meno di due metri, realizzato con tecniche miste che spaziano dalla tradizionale pittura a olio, all’utilizzo di brillantini, resine, sterco di elefante e collage di immagini pornografiche.

The Holy Virgin Mary apparteneva a David Walsh, imprenditore australiano, che la acquistò nel 2000. L’opera fu esposta nel 2010 alla Tate Britain di Londra, in occasione di una retrospettiva sul lavoro di Chris Ofili, mentre dal 2011 si trova al Museum of Old and New Art di Hobart, in Tasmania, che appartiene allo stesso David Walsh. Il valore stimato di The Holy Virgin Mary si aggira intorno ai 2,3 milioni di dollari: è dovuto non solo alla storia particolare dell’opera, ma anche alla fama acquisita da Chris Ofili artisticamente e nel mondo delle aste. «Il ricavato della vendita del quadro servirà per ampliare il mio museo, e costruirci un’ala dedicata alle opere di James Turrell, che sono luminose, coinvolgenti e soprattutto provocatorie».
 
___________________________________________________________________________________________
 
Un prgramma internazionele: L'Aia.

I 125 anni dalla scomparsa di Vincent Van Gogh
(Zundert, 30 maggio 1853- Auvers-sur-Oise, 29 luglio 1890)
verranno commemorati nel 2015 con un programma culturale dal titolo
«125 anni di ispirazione»:  lo ha annunciato la Fondazione Van Gogh Europe.
 
Nell'arco dell'anno saranno organizzate molte attività in diverse città dell'Olanda, del Belgio, della Francia e dell'Inghilterra, nei luoghi che hanno segnato la vita e l'opera del pittore.

Le manifestazioni si svolgeranno non solo dei musei legati all’opera dell’artista ma anche in una serie di luoghi dove Van Gogh è vissuto e ha lavorato non solo nei Paesi Bassi, anche in Belgio e in Francia.
__________________________________________________________________________________________
 
LONDRA
 
Tate Britain è la Tate Gallery originale
e presenta la più grande collezione d'arte britannica del mondo.

Potete esplorare più di 500 anni di creatività comprendenti artisti britannici famosi che vanno da JMW Turner, Thomas Gainsborough, John Constable, i Pre-Raffaelliti e William Blake a David Hockney, Francis Bacon ed alle opere contemporanee della serie Art Now. Le mostre di questa vasta Collezione sono gratuite e sono integrate durante tutto l'anno da mostre speciali collegate all'arte britannica.
 
Opera di Francis Bacon 'L'autoritratto'
 
Tate Britain - Millbank - London, SW1P 4RG - Linea con informazioni registrate: +44 (0) 20 7887 8888 - Minicom: +44 (0) 20 7887 8687 - E-mail: information.desk@tate.org.uk
Entrata libera alla Collezione. Ingresso a pagamento alle mostre principali.
Tutti i giorni: 10.00-17.50. Aperta fino alle 21.00 il primo venerdì del mese. Chiusa il 24, 25, 26 dicembre.
_____________________________________________________________________________________
 
BRUXELLES (BELGIO)

A Bruxelles un museo dedicato a Magritte



René François Ghislain Magritte (21 November 1898 – 15 August 1967) artista surrealista belga.
è diventato famoso per una serie di immagini argute e stimolanti.
 
250 opere per 2500 metri quadri, compresi celebri capolavori come l’empire des lumiere, presentate in due versioni, Le Jouer secret, Le retour, L’Ile aux trésors e La recherche de la vérité. Sono il patrimonio esposto al Museée Magritte di Bruxelles (Rue de la Régence 3 tel. 00322-5083211).
Nella capitale belga si possono visitare anche la casa dove visse l’artista e i luoghi da lui frequentati, come la taverna La fleur en papier doré, che è ora un centro culturale dedicato a Magritte, grande maestro belga.
 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio