Archivio dell'Arte Italiana

  • L’abbraccio

  • I girasoli di luglio

  • Il silenzio della pazienza

  • La bellezza e l’invidia

  • Sofferenza d'amore

  • La grazia

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • FRANCIA - Grande evento domenica 15 luglio il pittore Renzo Gianella espone le sue opere all'Exposition Exclusive a Lacost (FRANCIA) per festeggiare il 95° compleanno di Pierre Cardin, solo 10 Artisti Italiani.

  • L'artista Renzo Gianella e l'artista Tarquinio Bullo espongono le loro opere nella nuova galleria DEM ART Gallery in via Dante n°8, Venezia-Mestre, inaugurazione venerdì 14 luglio ore 18,00 sono esposte opere di grandi artisti: Emilio Vedova - Lucio Fontana - Alexander Kanevsky - Andrè Bodin - Hermann Hesse, e altri.

  • L'artista Tarquinio Bullo presente con le sue opere ad Arte Fiera di Padova, 10/13 novembre 2017, padiglione 1, stand 265.

  • CANZO (Como) "Estate d'Arte 2017" tre personali di tre diversi pittori. - Palazzo Tentorio: espone Walter Pozzato. - Serra di Parco Barni: espone Daniela Porro . - Salone della Società Operaia: espone l'artista Roberto Testa.

  • Renzo Gianella espone le sue opere in uno stand (padiglione 1) della Fiera d'Arte Contemporanea di Padova, 10-13 novembre 2017.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Pittore | Poetisma ( Manuel Vertemara )

Poetisma ( Manuel Vertemara ) nasce a Osio Sotto (BG) nel 1984 opera in Lombardia nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: vertemaramanuel@tiscali.it

Le opere di Poetisma ( Manuel Vertemara )

L’abbraccio di Poetisma ( Manuel Vertemara )
I girasoli di luglio di Poetisma ( Manuel Vertemara )
Il silenzio della pazienza di Poetisma ( Manuel Vertemara )
La bellezza e l’invidia di Poetisma ( Manuel Vertemara )
Sofferenza d'amore di Poetisma ( Manuel Vertemara )
La grazia  di Poetisma ( Manuel Vertemara )
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Manuel Vertemara in arte Poetisma nasce il 28 giugno 1984 a Osio Sotto (Bergamo), vive e lavora a Bernareggio (Monza e Brianza), sceglie lo pseudonimo di Poetisma per firmare le sue opere: un nome originale che personifica la sua ricerca e la sua creatività, uno pseudonimo che fornisce una semplice indicazione delle sue principali caratteristiche. Tramite una pittura figurativa Poetisma riflette sui suoi sentimenti ricercando un collegamento tra arte e psiche; elabora immagini dalle caratteristiche metafisiche e surreali, raffigura mondi reali ed inconsci, ogni sua opera si avvicina al centro psicologico che esamina e collauda gli eventi trasformandoli in opere d’arte.
Le opere sono spesso accompagnate da pensieri che rappresentano il mondo poetico dell'artista, sono continuamente esposte in mostre personali e collettive in Italia e all'estero.
Archivio Monografico dell'Arte Italiana

PENSIERO DELL'ARTISTA: "Il nome d'arte rappresenta l'arte che mi scorre nel sangue, il mondo che più mi ispira e che voglio riprodurre con la pittura. Figure metafisiche che rappresentano le emozioni umane sotto forma di colori e forme." http://www.manuelvertemara.com/ 

2013

pastello nero su carta

Guarda il video delle opere di Poetisma


Dopo aver frequentato lo IED a Milano specializzandosi in grafica, si avvicina alla pittura da autodidatta acquisendo le basi del disegno che elabora con maestria esaltando stadi emotivi nascosti. Poetisma esamina l’anatomia umana, rappresenta posture differenti ed indaga sguardi profondi che completano scenografie caratterizzate da dolcezza, eleganza, linearità e bellezza cromatica. Uno studio approfondito della prospettiva permette all'artista di realizzare grandi formati che inquadrano scenari interessanti avvolti dall’uso di una luminescenza interessante.
Poetisma si avvale di due tecniche pittoriche che distinguono le tematiche da lui scelte: 
la tecnica del pastello su carta, utilizzata dall’artista secondo la sua sensibilità ed il suo gusto estetico. Poetisma si sbizzarrisce trovando un’attitudine particolare ed un suo stile preciso, una tecnica pittorica che consiste nel creare una trama irregolare nel tratto per produrre effetti fotografici, principalmente sceglie l’utilizzo del bianco e nero per conferire alle immagini temporalità eterna. Data la morbidezza del pastello e la scelta di un solo colore, Poetisma, coglie delicate movenze espressive per accentuare quel  senso di eternità che, analizzato con attenzione, sembra porre fine ad un’esistenza materiale per giungere ad oltrepassare il senso profondo dell’esistenza; sceglie questa tecnica per rappresentare ritratti e la figura umana.
La pittura ad olio su tela, tecnica che gli permette di creare velature finissime trasparenti e di ottenere effetti di profondità strepitosa. L'artista utilizza una vasta gamma cromatica ed ammorbidisce le sfumature realizzando superfici perfettamente levigate o al contrario genera una consistenza materica molto interessante. Poetisma si avvale della pittura ad olio principalmente per inquadrare un soggetto che possa esprimere sensazioni ed emozioni. 
Le opere di Poetisma sono una continua ricerca profonda della sua personalità, un mondo introspettivo che prende vita magistralmente nel momento in cui si osserva una sua opera. Le sue opere conquistano un pubblico di amatori, collezionisti e di esperti del settore, ricevono premi e segnalazioni importanti.
Archivio Monografico dell'Arte Italiana 

 "L'amore" - 2014 
 
olio su tela - cm 120x100 

Pensiero dedicato all'opera "L'amore": "L'elemento distintivo dell'arte di Poetisma, dal punto di vista tecnico, risiede nella qualità peculiare di un disegno lineare. Linee marcate circoscrivono un contorno definito della figura ma anche per altri elementi, quali ornamenti o drappeggi. Poetisma nelle sue opere attua e personalizza gli ideali del rinascimento, unisce forza e debolezza, complessità e semplicità che ammaliano e seducono l’osservatore. L’artista analizza i suoi sogni descrivendo l’inconscio ed il surreale. Ogni suo pensiero viene trasportato in un mondo sognante, un mondo che non perde le conformazioni  realistiche nella figura ma nel luogo scelto che, ancora una volta, si svolge al di fuori del tempo. Le figure ricordano i manichini ma solo nella rappresentazione dei volti in quanto non presentano le caratteristiche fisionomiche, i corpi al contrario sono sinuosi, voluminosi e ben delineati nelle muscolature. Le opere dell’artista Poetisma tracciano e uniscono solitudine, fantasia ed aspirazione, si trasformano in palcoscenici teatrali che si animano di emozioni." Archivio Monografico dell'Arte Italiana


"Pianto di donna" - 2012
"Donava a me
povero uomo
lo splendore del suo pianto ..." Poetisma

pastello  nero su carta - cm 40x30 
Pensiero dedicato all'opera "Pianto di Donna" :
"Non c'è cosa più perfetta e poetica di un pianto di una donna che spacca il cuore di ogni uomo come il canto di una sirena spacca il vento, la sua superiorità raggiunge l’apice proprio con il pianto, l’unica cosa che l’uomo può abbassarsi a fare è cercare di consolarla, o semplicemente ammirarla, come si ammira un cielo arrabbiato in un temporale." Poetisma.
 
"Natura morta" - 2012

pastello su carta - cm 40x30

"Venezia" - 2013
pastello nero su carta - cm 39x49 (con cornice 57x78)

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio