Archivio dell'Arte Italiana

  • Gruppo di Carpini

  • Vecchio pescatore

  • Tramonto sul Piave

  • Figura

  • Triste, elegante

  • Armonia fra segno e colore

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • FRANCIA - Grande evento domenica 15 luglio il pittore Renzo Gianella espone le sue opere all'Exposition Exclusive a Lacost (FRANCIA) per festeggiare il 95° compleanno di Pierre Cardin, solo 10 Artisti Italiani.

  • L'artista Renzo Gianella e l'artista Tarquinio Bullo espongono le loro opere nella nuova galleria DEM ART Gallery in via Dante n°8, Venezia-Mestre, inaugurazione venerdì 14 luglio ore 18,00 sono esposte opere di grandi artisti: Emilio Vedova - Lucio Fontana - Alexander Kanevsky - Andrè Bodin - Hermann Hesse, e altri.

  • L'artista Tarquinio Bullo presente con le sue opere ad Arte Fiera di Padova, 10/13 novembre 2017, padiglione 1, stand 265.

  • CANZO (Como) "Estate d'Arte 2017" tre personali di tre diversi pittori. - Palazzo Tentorio: espone Walter Pozzato. - Serra di Parco Barni: espone Daniela Porro . - Salone della Società Operaia: espone l'artista Roberto Testa.

  • Renzo Gianella espone le sue opere in uno stand (padiglione 1) della Fiera d'Arte Contemporanea di Padova, 10-13 novembre 2017.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Pittore Scultore | Ravagni Livio

Ravagni Livio nasce a Cortina d'Ampezzo (Belluno) opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Le opere di Ravagni Livio

Gruppo di Carpini di Ravagni Livio
Vecchio pescatore di Ravagni Livio
Tramonto sul Piave di Ravagni Livio
Figura di Ravagni Livio
Triste, elegante di Ravagni Livio
Armonia fra segno e colore di Ravagni Livio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Livio Ravagni, pittore-scultore di origine trentina, vive a Nevegal (Belluno). Da autodidatta sperimenta una tecnica del tutto personale, unisce il linguaggio plastico della scultura con quello cromatico della pittura. 
Le sue prime esperienze artistiche risalgono agli anni sessanta quando incomincia a realizzare composizioni (in alto rilievo) adoperando l'argilla ed il gesso, evocando la semplicità della purezza formale di Amedeo Modigliani.
Livio Ravagni per le sue opere utilizza diversi materiali trattati con acqua e modellati a basso e ad alto rilievo; il materiale una volta essiccato viene dipinto ad acquerello e verniciato per la resa definitiva.  Tra i materiali scelti dall'artista ricordiamo: la scagliola, il cemento bianco, la polvere di marmo ed anche il das.
Sue creazioni sono  esposte nella sede del Rotary Club e nella Sala di Cultura “De Luca” di Belluno e figurano in numerose collezioni private in Italia, Austria e Repubblica di S. Marino.
  
Guarda il video delle opere di Livio Ravagni

"Cattedrale alpina" 

tecnica mista - cm 38x50

"La treccia"

tecnica mista 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio