Archivio dell'Arte Italiana

  • Red-green

  • Impressioni nel blu

  • Migrazioni

  • Anfratti

  • Nuovi spazi

  • Estrusioni (trinità)

Ricerca Artista per Cognome

Ricerca per Sezione
Ricerca per Regione
Ricerca per Categoria


Cerca artista: imposta uno o più parametri e fai click su
Artisti dalla A alla Z
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "DIALOGO" Venezuela - Italia, Sabato 22 ottobre alle ore 18,30 cerimonia di inaugurazione della Rassegna Internazionale d'Arte Contemporanea artigianato e prodotti enogastronomici, per l'occasione saranno esposte per la prima volta alcune tele della recente produzione artistica di Tiziano Marchioni.

  • Biennale d'arte Contemporanea di Salerno: Targa di merito per l'opera realizzata dall'artista Rosanna Anelli dal titolo: "Identità inafferrabile. Nascondo lo sguardo per cercare quello che non vedo"

  • L'artista Michele Nave presente con le sue opere alla mostra d'arte "L'apparenza incanta" 12-19 novembre 2016 Castello di Fiano Romano (Roma), Piazza Matteotti.

  • Il centro accademico Maison d'Art presenta la mostra Art Venice, presso Palazzo Albrizzi, Capello-Canareggio (Venezia), premio nazionale San Marco città di Venezia. 30 settembre-20 novembre 2016.

  • "Cirillo Grott e la Misericordia" straordinaria mostra dell'artista Grott (1937/1990), a 26 anni dalla sua scomparsa, allestita a Folgaria (Trento) presso Maso Spilzi,02 luglio-10 settembre 2016. La medesima mostra verrà poi ri-allestita a Rovereto presso la Fondazione Opera Campana dei Caduti 25 novembre 2016-08 gennaio 2017.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte
Sedi Espositive dell'Arte

Pittore Poeta | Rovo R.

Rovo R. nasce a Ponte San Nicolò (PD) nel 1944 opera in Veneto nella specifica di Corrente astratta .

Per Informazioni: rovo44@libero.it

Le opere di Rovo R.

Red-green di Rovo R.
Impressioni nel blu di Rovo R.
Migrazioni di Rovo R.
Anfratti di Rovo R.
Nuovi spazi di Rovo R.
Estrusioni (trinità) di Rovo R.
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Renzo Rovoletto in arte Rovo nasce a Ponte San Nicolò (PD) nel 1944. Risiede a Maserà di Padova dove opera nel suo studio di via Padova, 177 a Cagnola di Cartura (PD). Pittore e poeta.
  
Guarda il video delle opere di Rovo
 
PENSIERO DELL'ARTISTA:
"Dopo anni, del dipingere in modo classico o quasi (vedi altre ricerche) non tralasciando altre esperienze nel concettuale restando però legato ad una espressione vincolata ai temi espressionistici, naturalistici e coloristici quasi ormai classici è 'esploso' dentro il mio animo una forma di pittura astratta o quasi, senza affidarmi esclusivamente alla casuale gestualità del tratto pittorico ma con una partenza di preparazione del fondo.
La preparazione, curando l’equilibrio coloristico e della forma con masse di colore, per poi apportare le colature sempre verticali come pioggia cercando le armonie nei contrasti a completare la composizione, ma mai completamente chiusa, come un discorso in sospeso che si completerà con la prossima opera e poi ancora, con la prossima e ancora con la prossima, a seguire un filo continuo, senza mai essere conclusivo, come un’armonia infinita, come il Bolero di Ravel … 
Tutto ciò non è che un ulteriore passaggio, che non sò proprio dove mi porterà, come tutte le altre mie ricerche. 
Resta però il fatto che fintanto che la mia 'libertà' me lo consentirà, le porte saranno sempre aperte a tutte le esperienze che mi passeranno per la mente, di affrontare." Rovo.


 
Fin dal 1962 da autodidatta, elabora una pittura con sempre maggiori risultati ed impegno, dedicandosi prevalentemente al paesaggio in tutte le sue espressioni, alla ricerca in esso ed alla sua essenza, fin quasi raggiungere un’astrazione in soluzioni essenzialmente coloristiche, dove solo lo spirito ed il cuore colgono le sensazioni profondamente personalistiche. Rovo realizza opere dalle caratteristiche libere, senza alcun condizionamento di forme interpreta ciò che il cuore suggerisce. Inizia un nuovo percorso parallelo, sul tema del 'Muro' : elemento che diviene barriera, che protegge e che allo stesso tempo impedisce di vedere oltre, un muro che sembra modellarsi in una siepe: una scelta che rende questo ostacolo morbido e leggero, metaforicamente il muro diviene 'speranza' un cammino che permette di affrontare ostacoli. Utopisticamente l’uomo arriva ad abbattere tutte le 'Siepi-Barriere' che lo circondano, costringendolo a rinchiudersi, egoisticamente, in se stesso senza amore.
Rovo ama anche dipingere animali, principalmente ama dedicarsi al ritratto che gli permette di cogliere espressioni serene e dolci:  “Gli animali incapaci di odiare”.
Nella sua arte pittorica utilizza esclusivamente colori ad olio priviligendo la tecnica del pennello e della spatola applicati su diversi supporti, quali:  tela, tavolette e carta.
Dal 1965 partecipa a mostre collettive e personali con buoni risultati di pubblico e critica. Sue opere sono presenti in collezioni private in Italia e all’estero.

La libreria di Apogeo Editore di Adria (Rovigo) ha selezionato e scelto, nel mese di settembre 2008, il segnalibro realizzato dall'artista Rovo:

mista su tela
 

mista su tela
________________________________________________________________________________________________
 
LA POETICA DI ROVO

"La natura: il mio credo, il mio cruccio"

mista su tela

"Rovo (poeta) - L'artista scrive versi e poesie di una profondità inaudita, le sue parole giungono al cuore del lettore che inevitabilmente si sente trasportato in un mondo meraviglioso dove l'amore diviene condizione estrema per vivere l'esistenza. Una condizione riflessiva che permette una valutazione inevitabile sulla vita vissuta, un ritorno alle origini che induce alla scoperta della natura che diviene simbolo dell'essenza umana. Amore, pace, sensazioni che invadono l'uomo e che si trasformano anche in dolore, una tristezza profonda che avvolge l'uomo facendolo cadere in un tunnel che sembra essere senza uscita. Ed ecco che la luce del Sole continua ad affacciarsi sul mondo spaccando quel tunnel insormontabile ed accecando l'occhio attento di un'umanità che inevitabilemente, segue la luce per giungere ancora una volta, all'inizio di un nuovo percorso arricchito da un'esperienza profonda ricca di amore."
Silvia Maione Morlotti - Archivio Monografico dell'Arte Italiana - luglio 2013 


'... L’essenza nel pensiero, sintesi di un paesaggio intimistico.
L’occhio è una finestra sul mondo.
La luce disegna i colori ………….
Il cuore li interpreta ...'
Rovo

Pubblicazione del volume 'Oltre': versi poetici dell'artista Rovo.
Introduzione del volume a cura di Cesare Lamantea
pubblicato nel  mese di dicembre 2004 da IN@DRIA di Adria (Rovigo). 
"Non ho mai voluto pubblicare niente perchè non mi reputo uno scrittore. Sono in realtà un pittore anche se di scarsa fama, ma amo in maniera viscerale l'arte. Incoraggiato da una poetessa che mi è molto cara e che stimo molto, ho deciso di pubblicare una parte del mio lavoro che da allora ho sempre portato avanti nel mio io. A vostro rischio e pericolo." Rovo.

Versi pubblicati nel volume 'Oltre':

"Oltre"
'Cos'è se non vita ...
perchè incerto e pauroso
ti tieni nascosto
protetto
perché e da chi 
osa e anche se nudo
oltrepassa quel muro
è solo indifferenza
di vite vuote
raccolta a timbro riccio
sorvola deciso
il tratto del cielo
non vedi la libertà
ti sorride
vai
vai sicuro dovunque ..'

Rovo
 
"Madre Terra"
'Madre Terra
anche tra
le pieghe
più profonde
e le ferite
più dolorose
del mondo


la perfezione
dell'amore
dal grembo
della terra
trae nutrimento
e passione
per un dono 
infinito.'

Rovo

"Madre Terra" - 2012

mista su tela - cm 60x80

PENSIERO CRITICO PER LA POESIA DI ROVO 
"MADRE TERRA"

 
"Il percorso pittorico che ci presenta Rovo, nasce dalle parole di una sua poesia intitolata: "Madre Terra”. Poesia e pittura si fondono in una sola cosa dando luogo ad una serie di quadri “finestre” che mostrano ai visitatori una realtà del  tutto eclettica, diversa da ogni tipo di pittura di ogni tempo e spazio. In ogni opera, l’osservatore, compie un viaggio a ritroso fino a giungere all’origine di se stesso: la vita primordiale. La terra è considerata dall’artista 'Una Madre' che, nonostante le cattiverie dell’uomo, dona all’infinito la vita.
La 'Vita'che essa produce, viene simbolicamente espressa come 'una sfera' (embrione). La sfera attira lo sguardo, gli animi e gli spiriti umani e li unifica all’interno di essa dove vi possiamo trovare i cinque elementi: aria, acqua, terra, fuoco e spirito.
I colori degli stessi quadri rappresentano nella loro brillantezza i cinque elementi. Vi troviamo infatti, il rosso, come il fuoco, la passione e il desiderio; il blu, come l’aria, l’acqua ed il mistero; il bruno/oro, come la Terra Madre che protegge e dona la vita; ed infine, lo spirito che è ovunque in ogni elemento in ogni singola sfera, piega o taglio, che l’osservatore cerca invano, ma non lo trova perché è nell’infinito della sfera che non ha né un inizio né una fine."
Elettra Moretto - Adria (RO), novembre 2007

"Poesia di pittore"
'Stesura di colori
cromie
colore unico
dicasi monocromo
sfumature
colori intensi
colori tenui
toni e tratti
che gergo 'sti pittori ...
astratto
informale
figurativo
realismo
iper-realismo
surrealismo
termini per i critici
più difficili a dirsi ...
meglio fare
è solo 'il fare'
che libera la mente
nella libertà del pensiero.'

Rovo

"Disegno"
'Quel che disegno
col mio cuore
sul tuo
cos'è
se non il bianco uccello
che libero
vola
nel nostro cielo
azzurro e sconfinato
nell'attesa muta
rotta dal piano
silenzioso
del mio cuore.'

Rovo

  
"Il gabbiano"
'Nell'aria tersa
un gabbiano
si libra ...
stendendo le ali
ed il mio cuore
s'affianca al suo volo
solitari entrambi
per raggiungere
mete agognate.'

Rovo

"Donna" 
'Negli anfatti
del tuo giovane corpo
sono gelosa
mente celati
tutti i segreti del mondo
tutte le gioie e le pene
tutto il passato e il fturo
tutto l'amore e l'odio
del mondo intero
e tu giovane donna
dal mite sguardo
sembri non sapere
quale peso ti è dato
è tutto il peso del mondo
ed io vorrei
aiutarti a sostenerlo.'

Rovo

"Eredità"
'A chi lascerò
il mio cuore 
a chi donerò
l'eredità del mio pensiero
chi capirà l'intricata storia
chi ricorderà l'uomo
ricco di miserie
pieno di niente.'

Rovo

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 Mostre Artisti Italiani | Creative Studio