Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Bondioli Francesco

  • Di Lascio Carla

  • Timi .

  • De Angelis Sandro

  • Maiani Alessandro

  • Rodella Sergio

  • Gabassi Giovanni

  • Bardella Sonia

  • Carta Livia

  • Annibali Paolo

  • Bonifaccio Claudia

  • Puppo Alida

  • Latella Giuseppe

  • Demeio Daniele

  • Coli Deborah

  • Loris (Lambertini)

  • Puppo Alida

  • Giambo .

  • Manlio .

  • Fiocchi Carla

  • Salvino .

  • Buzzaccarini Mariaberica

  • Dugo Franco

  • Narduzzi Giorgio

  • Battacchi Renzo

  • Lodolo Gasparini Rosanna

  • Moreale Renza

  • Casali Serena

  • Di Pasquale Daniela

  • Dablec .
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Mostra personale di Tiziana Pauletto (presto le sue opere saranno presenti nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) presso la Galleria Sartori di Mantova 20 aprile/09 maggio 2024.

  • Mostra personale di Antonio Colmari inaugurazione giovedì 1 febbraio 2024 ore 17:00, centro abitativo Senigaglia, Gorizia.

  • Le opere di Fulvio Musina sono esposte alla mostra presso la galleria Antiche Mura di Monfalcone (GO), inaugurazione sabato 3 febbraio 2024. L'artista presenta al pubblico un'opera sul Carnevale.

  • Una scultura realizzata dall'artista Andrea Rossi è stata esposta presso l'hall di ingresso di una grande azienda di ventilazione, la TECNO-VENTIL Spa.

  • L'artista Elena Bullo presente alla mostra collettiva "Morphé" vernissage sabato 10 febbraio ore 17:30, OnArt Gallery, Firenze. 10/20 febbraio 2024.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Agostini Vittorio

Agostini Vittorio opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Per Informazioni: agostini.vittorio@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Agostini Vittorio

Il salto di Agostini Vittorio
Viaggio nel passato di Agostini Vittorio
La diga e la furia degli elementi di Agostini Vittorio
Donna in verde su poltrona di Agostini Vittorio
Donna seduta  di Agostini Vittorio
Sogni di Agostini Vittorio
Cosmo e frammenti di Agostini Vittorio
Rodi Garganico di Agostini Vittorio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Vittorio Agostini  nasce a Povegliano Veronese il 6 settembre 1946, vive a Villafranca di Verona (Verona). Fondatore del GESTUALVISIOMEMORISMO

"L'arte è puro spirito:
se non proviene da una spinta interiore è mera riproduzione.
Né l'etica né la tecnica possono impedire che il sentire dell'artista si trasformi in opera.
L'arte è libertà totale.
"
Vittorio Agostini - http://www.vittorioagostini.it/home.html

Vittorio Agostini è da sempre interessato all'arte e alla cultura, passando da diverse correnti e stili pittoriche giunge alla realizzazione di un nuovo movimento artistico italiano di grande rilevanza, l'artista è l'unico a livello mondiale a creare questo movimento chiamato "GESTUALVISIOMEMORISMO"  che sta conquistando oggi il mondo dell'arte contemporanea. 

"Onda anomala" - 2005 - 
movimento de il Gestualvisiomemorismo

olio su tela - cm 80x80

Sin da giovane si interessa all’arte studiando pianoforte e musica in genere. Frequenta l’Accademia colore, luce e grafica presso l’Officina d’Arte di Verona, sotto la guida del Prof. Lollis.
Vittorio Agostini è stato socio del gruppo culturale nazionale “LE ARTI” di Verona e dell’Associazione culturale EUROP’ART GROUP di Bologna, Accademico Associato dell’ACCADEMIA INTERNAZIONALE DEI DIOSCURI di Taranto, dell’ACCADEMIA INTERNAZIONALE “GRECI MARINO” di Vinzaglio (Novara) e dell’ARALDICA ACCADEMIA INTERNAZIONALE “IL MARZOCCO” di Firenze.
Vittorio Agostini è attivo nel panorama artistico internazionale, è invitato ad esporre le sue opere a concorsi, mostre collettive e personali in numerose città italiane e straniere. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in tutto il mondo.


IL GESTUALVISIOMEOMORISMO DI VITTORIO AGOSTINI

"Le tre fonti" - 2003 - collezione privata
movimento de il Gestualvisiomemorismo

olio su tela - cm 100x80

"Pittore guidato dall’istinto e da una grande moralità di fondo, che sulla tela inizia sempre con la purezza del segno. Qualcuno sorriderà — soprattutto, chi non ha più idealità — dell’esigenza, del tutto interiore, di questo signore della tavolozza di conciliare gesto, visione e memoria nella ricerca visiva. ... Vittorio Agostini porge una lenta e meditata sapienza, in cui la visione globale dell’insieme è di idilliaca memoria. ... Si deve dare atto al nostro pittore che gli  spazi prospettici utilizzati nelle sue ricerche non sono calcolati, ma  istintuali. Vittorio Agostini a volte, dona alle composizioni elementi figurali che nulla hanno da spartire con la tematica affrontata, ... elementi visivi estranei e misteriosi rispetto al contesto della composizione, omaggio indiretto all’oniricità surreale di Salvador Dalì." 
Prof. Paolo Levi - 2002 
 
"Vaso con pianta fiorita" - 2002 - 
movimento de il Gestualvisiomemorismo

olio su tela - cm 70x70

"Istintivae visionaria, ricco di spunti squisitamente introspettici, la pittura di Vittorio Agostini, ..., si muove attorno ad un'espressione creativa che, in tappe conseguenti o successive, è andata maturando al ritmo di contrappunti mimetici e sincritici di rara presa emotiva. ... Agostini rivela una notevole capacità di combinare, nella medesima opera, aspetti estetici e ragioni poetiche, messaggi e situazioni, frammenti e frames mentali che nei suoi oli (pigmenti che, dice il nostro autore "permettono di modificare il soggetto fino a portarlo al risultato finale") procedono per assonanze e concordanze impreviste ed inattese, talvolta persino insolite."
Dott. Simone Fappanni

Guarda il video delle opere di
Vittorio Agostini - movimento de il Gestualvisiomemorismo



Guarda il video delle opere di
Vittorio Agostini

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio