Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Senesi Leandra

  • La K Rama Violetta

  • Withall Ruth

  • Bridda Ivano

  • Gandini Sergio

  • Cusmai Sergio

  • Zin Alfio

  • Angelo .

  • Cupellini Claudio

  • Stazio Ivo

  • Battistin Alessandro

  • Menditto Vittorio

  • Tonyz A.

  • Gallo Claudio

  • Ansaloni L.

  • Valussi Mariarita

  • Rosy .

  • Salvato Antonio

  • Menditto Vittorio

  • Borghi Franco

  • Berti Fabrizio

  • Scara .

  • Boscolo Oscar

  • Cantoni Luciano

  • Freschi Olga

  • Montanari Bruno

  • Ottonieri Mario

  • Usai Antonio

  • Mitrabi .

  • Soncini Giovanni
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Giorgio Mascìa è grande ritrattista, un vero maestro nel donare, ricercare ed affrontare espressività complesse ai suoi personaggi. Le opere presentano un'espressività disarmante, l'artista Mascìa realizza un'arte pittorica di grande fascino e del tutto contemporanea.

  • L’arte pittorica è la grande passione di Guido Oggioni che pratica attraverso la continua sperimentazione di materiali e mediante uno studio accurato sulla colorazione, sviluppando tonalità ed effetti luminosi di notevole caratura artistica.

  • Cusin crea un rapporto profondo tra pittura e umanità, è verista e descrittivo. La sua attività artistica è passata per varie tappe e anche per diverse tecniche pittoriche.

  • L’artista persegue il genere figurativo naïf, una corrente che nasce da una spontanea e creatività popolare ma che nelle opere di Bianchini raggiunge un valore estetico raffinato ed un descrittivismo che si concentra su determinati particolari.

  • BUDAPEST - PRIMA BIENNALE - 2020 L'opera "Pesciolino d'oro" e il fantarealismo dell'artista CRisalidi premiati a Budapest. La pittrice trevigiana premiata alla prima Biennale d'arte italiana in corso a Budapest con l'opera "Pesciolino d'oro", nell'anno 2020 sarà esposta a New York per una nuova esposizione internazionale.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Arnaboldi Andrea

Arnaboldi Andrea nasce a Como nel 1980 opera in Lombardia nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Per Informazioni: andrearna80@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Arnaboldi Andrea

senza titolo  di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
Il gallo di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
senza titolo di Arnaboldi Andrea
senza titolo  di Arnaboldi Andrea
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Andrea Arnaboldi vive a Capiago Intimiano (Como), artista da sempre appassionato di pittura, di arti visive; lo studio, da autodidatta, della pittura italiana e delle tecniche pittoriche lo conducono a sperimentare un disegno accurato nella pittura figurativa per poi giungere all’elaborazione di colori e segni per dedicarsi alla pittura figurativa-astratta. 


Inizialmente Arnaboldi costruisce una pittura stilizzata e irreale che trova comunque una veridicità nei suoi soggetti che prendono ispirazione dalla natura. Animali o immagini inconsce sono espresse sulla tela con energia creativa e dinamismo cromatico; il paesaggio, rimane essere il soggetto figurativo più ambito da Arnaboldi, rischiarato da intense pennellate dove l’atmosfera è evidenziata da trasparenze e contrasti, una ricerca nella natura che denota un amore per la vita e per le bellezze del creato.
Il protagonista della pittura di Arnaboldi è il colore, metaforicamente è la materia che diventa azione, è forma e contenuto; la luce colorata suggerisce l’unione di una splendente nitidezza con un’elaborazione multiforme di immagini costruite attraverso combinazioni dai procedimenti coloristici originali. 
L’artista esprime le proprie emozioni sfruttando nell’opera d’arte la percezione simultanea della superficie, raccogliendo i dati analitici della realtà trasforma la visione reale in uno scenario astratto che diventa contemplazione del mondo e dell’essere umano. Nelle opere astratte Arnaboldi arricchisce la tavolozza con colori materici, linee e segni incisivi richiamano simbolicamente il soggetto che vuole rappresentare, nel miscuglio cromatico troviamo forme irreali, immagini di figure o sguardi che rappresentano la voce interiore dell’artista.
L’anno 2016 rappresenta un traguardo per l’artista Andrea Arnaboldi, in quanto le sue opere iniziano ad essere presentate ad un pubblico di amatori e collezionisti italiani e stranieri attraverso già il portale dell'Arte Italiana. La produzione artistica di Arnaboldi è in continua evoluzione, il suo estro creativo si sviluppa attraverso lo sviluppo delle tecniche pittoriche-disegnative che gli permettono di raggiungere risultati interessanti conquistando l’amatore d’arte.

"Lion" - 2017

acrilico su tela - cm 50x50

"Una strana stagione" - 2017

acrilico su tela - cm 60x100
 
"Admixture" - 2016

acrilico su tela - cm 60x100

Guarda il video delle opere di Andrea Arnaboldi
 
"La piovra" - 2016

acrilico su tela - cm 70x100


"L'isola che non c'è" - 2016

acrilico su carta - cm 50x70

"The Monument Valley" - 2016

acrilico su tela - cm 60x100



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio