Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Salmi Mara

  • Bolzonella Alberto

  • Gonzaga Stella

  • Bondioli Francesco

  • Avanzi Paolo

  • Gonzaga Stella

  • Beltrame Leonida

  • Costantini Gemma

  • Costantini Gemma

  • Passini Maria Grazia

  • Varren .

  • Orsato Loria

  • Mariani Eros

  • Lusuardi Paola

  • Mitrabi .

  • Costantini Gemma

  • Benassi Fabio

  • Faby .

  • Barbati Umberto

  • Vescovini Paolo

  • Nardin .

  • Ferriani Nora

  • Arnaboldi Andrea

  • Oggioni Guido

  • Sberni .

  • Rainieri Vittorio

  • Vescovini Paolo

  • Simili Ermes

  • Volpe Carmen

  • Africani Liliana
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • L'arte pittorica di MONICA BOLOGNA. Tre linee pittoriche principali: Linea MULADHARA, linea TREES, linea EVOCATIVA. L’amore per l’arte e la bellezza la inducono a catturare l’istante, a voler fermare sulla tela un momento di sublime intensità, di estasi, di pura bellezza.

  • Le opere dell'artista PAOLA D'ANTUONO in mostra: - Collettiva, Abbazia Polirone, ex Refettorio Monastico, SAN BENEDETTO PO (MN) fino al 03/10/2021. - Rassegna d'arte contemporanea in concomitanza SATURA Palazzo Stella GENOVA fino al 22 settembre 2021. - 20/30 settembre 2021 mMostra collettiva, sede espositiva Venice Art Gallery, VENEZIA. - 16 ottobre 2021, mostra personale presso Galleria C di Carini Luciano, PIACENZA.

  • Collettiva d'arte "AUTORITRATTI E RITRATTI DI PERSONAGGI ILLUSTRI" Casa Museo Sartori, Castel d'Ario (MN), Via XX Settembre 11/13/15. Presente con le sue opere l'artista Maurizio Setti. Inaugurazione Domenica 12 settembre ore 11:00. 12 settembre/12 ottobre 2021.

  • Mostra dell'artista Antea Pirondini "Atmosfere dell'Inferno" dalle illustrazione di Gustave Doré per la Divina Commedia. Inaugurazione mostra martedì 5 ottobre 2021 ore 18:00, Associazione Culturale Italo Tedesca di venezia, Palazzo Albrizzi, Venezia In mostra 14 quadri sull’inferno e 12 quadri sul purgatorio realizzati dall'artista Antea Pirondini

  • CASTELLO ESTENSE (FE) “LE DONNE, I CAVALLIER, L’ARME, GLI AMORI” Umanità di Sara Bolzani (presto le sue opere saranno pubblicate nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) e Nicola Zamboni Ferrara, Castello Estense (FE) 24 giugno/29 settembre 2021


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Badari Marzio

Badari Marzio opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Badari Marzio

Fontanina di Badari Marzio
Air-one di Badari Marzio
Hai perso una penna… di Badari Marzio
Gallo di Badari Marzio
La Basilica di Sala Bolognese di Badari Marzio
Gira l'ora di Badari Marzio
Gli manca una rotella di Badari Marzio
Mazzo di fiori di Badari Marzio
Libero (solo di nome…) di Badari Marzio
Scrivere oggi di Badari Marzio
Chi fa la tela, chi fa i centrini… di Badari Marzio
INRI di Badari Marzio
Due piccioni innamorati di Badari Marzio
Vitello di Badari Marzio
Navigare di Badari Marzio
Una civetta che ha bisogno di luce di Badari Marzio
Testa di cavallo di Badari Marzio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Marzio Badari nasce a Bologna, vive e opera a Sala Bolognese (BO).
Il percorso artistico di Marzio Badari inizia da autodidatta, successivamente frequenta diversi maestri dove apprende gli aspetti più complessi dell’arte figurativa. Si dedica quindi al disegno, sperimentando la tecnica del carboncino, della matita, dell’olio, delle tempere e dell’acquarello fino a giungere alla modellazione della ceramica e della terracotta, due materiali che inducono l’artista Badari a cimentarsi nell’arte scultorea del rameDa qui parte il suo percorso originale dove attraverso la manualità delle sue mani riesce a donare alle sue sculture un’espressione realistica, incisiva e nello stesso tempo delicata.


Lo scultore MARZIO BADARI

“Lavoro nel mio garage che ho trasformato in un vero e proprio laboratorio. Per fare le mie sculture, che realizzo anche su commissione, prendo spunto dalla mia fantasia. Ho già tenuto diverse mostre nel bolognese, una anche in provincia di Milano."
Le sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche:
- Appena entriamo nella cittadina di Calderara di Reno (BO), nella rotonda, possiamo ammirare le statue dei bambini "Falcone Borsellino" figure scolpite in terracotta che donano speranza ed accoglienza agli immigrati. 

- Negli spazi del circolo artistico di CalderArte in piazza 2 Agosto, Calderara di Reno (BO), spicca invece un’altra opera dello scultore. Si tratta di un cane accucciato "Il cane Sfido" scultura realizzata nel 2006:
"L'ho chiamato Sfido perche sfido chiunque a portargli via la borsa che tiene sotto le zampe." Marzio Badari.
 
 

INTRODUZIONE ALL’ARTE SCULTOREA DI MARZIO BADARI

Marzio Badari si dedica prevalentemente alla scultura di rame, le tematiche che preferisce sono gli animali nel loro contesto naturale. Il ritratto è un soggetto interessante e complesso nella descrizione anatomica e nell’analisi minuziosa dello sguardo che con maestria l’artista riesce a catturare e a scolpire magistralmente. 
Gli spunti ideativi dell’artista nascono da un’attenta osservazione della natura che  ammira e riesce a far risplendere nella sua opera d’arte. Con originalità e fantasia l’artista modella il materiale con magistrale attenzione anche nei piccolissimi dettagli che servono a dare una fisionomia ed uno sguardo alle figure e agli animali. Una scultura realistica e nello stesso tempo pervasa da un eco ironico che sembra voler sottolineare l’importanza delle cose semplici, l’importanza di un mondo che tutela l’ambiente e tutti gli esseri viventi. La scultura di Badari implica molte pratiche e tecniche, si sviluppa nello spazio in maniera armoniosa e dinamica, la tridimensionalità genera un’energia in movimento in relazione con il materiale scelto dall’artista.


Guarda il video delle opere di Marzio Badari pubblicato su youtube.




 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio