Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Napolitano Annamaria

  • Battarra Licia

  • Buso Luigi

  • Ravagni Livio

  • De Giovanni Giusy

  • Suarez Laura

  • Roncaglia Loris

  • Braiato Simona

  • Masciangelo Fabio

  • Quarantelli Mary

  • Mazzucco Evelina

  • Toma M. G.

  • Maiani Alessandro

  • Salsi Maura

  • Savoia Rodolfo

  • Angelo .

  • Ciccarelli Nunzia

  • Ferrari Giuliana

  • Previtali Giuseppe

  • Buso Luigi

  • Gentilini Antonio

  • Zanasi Cesare

  • De Giovanni Giusy

  • Keki .

  • Sgavetta Rino

  • Rossi Maria Pia

  • Varese Renato

  • Principi Fabrizio

  • Flaviano Cristina

  • Vitali Laura
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore | Berti Fabrizio

Berti Fabrizio opera in Lazio nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: fabrizio@bertifabrizio.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Berti Fabrizio

Polo di Berti Fabrizio
Emigrazione  di Berti Fabrizio
Veduta dalla Ripa di Berti Fabrizio
Bagnanti  di Berti Fabrizio
Libero  di Berti Fabrizio
Corri corri  di Berti Fabrizio
Asinello di Berti Fabrizio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Fabrizio Berti nasce a Somma Lombardo (Varese) vive e lavora a Tarquinia (Viterbo). 
L’iter creativo di Fabrizio Berti è ricco ed evidenzia le sue peculiari potenzialità artistiche nella pittura e nella scultura. Fabrizio Berti realista ed erede della pittura verista aperto alle suggestioni del moderno, l’elemento umano trae dalla natura la sua essenza estetica ed intellettuale, il linguaggio delle linee e degli spazi cromatici, dove convivono chiaroscuri e tinte, colgono in tutte le forme esistenti composizioni solenni dove vive il silenzio, emblema dell’attesa e della solitudine. Le opere si aprono verso messaggi che conquistano sfere superiori, sono narrazione di un’interiorità profonda, sensibile e di grande animo.
Nella società moderna la fugacità è l’elemento primario dell’esistenza e Fabrizio Berti mediante l’eternità della natura, nell’apparizione di un bagliore o di una luce fioca, trova una nuova esistenza  alimentata da energie vigorose che seguono il cuore. 
 
 
Pensiero dell'artista: L’ Arte mi segue dalla nascita
ed io le ho promesso che
vivrò d’arte anche dopo la mia morte
https://www.bertifabrizio.it


"I liceali" - 2015

tecnica mista su tavola - cm 80x120 - pezzo unico.
 

Inizia il suo percorso artistico negli anni Settanta. Frequenta il Liceo Artistico “Angelo Frattini” di Varese, contemporaneamente approfondisce gli studi di grafica pubblicitaria, si dedica allo studio e alla ricerca della comunicazione e della sintesi.
Sotto la guida del maestro Giampaolo Pensa, l'artista Fabrizio Berti fonde con genialità la storicità dell’immagine in una bottega di restauro. Frequenta dei corsi sotto la guida del maestro Enrico Irmici. Negli anni Ottanta sviluppa le varie tecniche pittoriche tra cui quella dell’acquarello, della guache ed il disegno. Negli anni '80 inizia a partecipare a mostre collettive viene definito dalla critica un ”impressionista puro”.

Contemporaneamente all'arte pittorica Fabrizio Berti si dedica alla scultura prediligendo i materiali della creta e dell'argilla riuscendo a trovare una tecnica personale di finitura che dona alla superficie dell'opera una cromia caratteristica.
Anche nella scultura riesce ad appassionare il pubblico di collezionisti ottenendo consensi da parte della critica.

"La smorfia"



Fabrizio Berti espone le sue opere in tutto il mondo, ricordiamo le mostre a NEW YORK - SVIZZERA - GERMANIA - MIAMI - SHANGAI - DALLASSue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private.
- Sue opere sono nella collezione "In Chartis" del Comune di Bevagna (Perugia) che contempla opere di Pomodoro, Lewitt, Ceccobelli, Dorazio.


Guarda il video delle opere dell'artista Fabrizio Berti su youtube.


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio