Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Giuriati Mariateresa

  • Simili Ermes

  • Battarra Licia

  • Cestaro Renato

  • Salmi Mara

  • Rainieri Vittorio

  • Alexandr .

  • Zacchi Francesco

  • Riotto Mita

  • Chesi Loris

  • Tintorri Claudia

  • Guadagnini Ferdy

  • Santi Arduina

  • Rodella Sergio

  • Toma M. G.

  • Savoia Rodolfo

  • Chicchi .

  • Negri Nerino

  • Batti Angelo

  • Tedde Salvatore

  • Oggioni Guido

  • Ricci Rosa

  • Gentilini Antonio

  • Petteni Tullio

  • Festa Giancarlo

  • Geron Carlo

  • Nardin .

  • Mazza Ruggero

  • Ma .

  • Simili Ermes
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Gian Reverberi è grande artista, maestro della modellazione ed ingegnoso nella composizione strutturale, le sue opere conquistano il mondo dell’arte contemporanea.

  • L'artista RAKUSFERA partecipa con le sue opere alla prestigiosa Pro Biennale 2020 che si terrà a Venezia e che sarà presentata dal critico d’arte Vittorio Sgarbi

  • L'Archivio Monografico dell'Arte Italiana presenta l'Artista RAINIERI che ha interpretato le 27 opere liriche del grande compositore Giuseppe Verdi.

  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Chesi Loris

Chesi Loris nasce a Castellamonte (TO) nel 1977 opera in Toscana nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Per Informazioni: chesilovis@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Chesi Loris

Coccinella su foglia di Chesi Loris
Frammenti di vita di Chesi Loris
Isole di vita di Chesi Loris
Natura morta di Chesi Loris
Porcini tra le foglie di Chesi Loris
Raduno di creature di Chesi Loris
Coccinella su foglia 1 di Chesi Loris
Allegria tra i pirati di Chesi Loris
Ginepri tra le stoppie di Chesi Loris
Lardaioli di Chesi Loris
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Loris Chesi, pittore figurativo, astratto-surreale, nasce a Castellamonte (TO) nel 1977, vive ed opera a Follonica (GR). Appassionato di arte si avvicina alla pittura da autodidatta concentrandosi inizialmente sul disegno e sulla matrice cromatica. 
 
Le opere di Loris Chesi sono in bilico tra grafica e pittura, il colore ad olio è la tecnica dominante nella sua pittura che stabilisce una forte componente suggestiva. Il suo lavoro è originale dal punto di vista visivo e simbolico per la rilevanza del segno sempre dominate.



INTRODUZIONE ALL'ARTE DI LORIS CHESI
Le opere sono affidate alla gestualità se pur sempre rivolte ad una figura precisa, reale o immaginaria che conducono l’opera verso un senso di equilibrio e nello stesso tempo di smarrimento. Una pittura interessante per gli spunti simbolici che l’artista attribuisce ad ogni immagine, la natura è sempre presente nella sue opere, incredibile sono i particolari naturali che rispettano la visione del vero. Il disegno rappresentato entra perfettamente in armonia con il colore che in genere segue uno schema preciso dove si intravedono le diverse sfumature e tonalità. La colorazione piatta è in contrasto con le superficie più materiche, questa bivalenza divide l’opera delineando una linea di confine dove convivono due mondi: la realtà e l’immaginazione.
Personaggi surreali seguono sull’opera un percorso preciso, vivono in un mondo sobrio, tranquillo e di pace. Le nature morte sono incredibilmente reali, la scelta degli elementi è vasta, il disegno è magistralmente curato nei dettagli, la colorazione è vivace e rispecchia i fasci luminosi che entrano nella scena pittorica. Figure, colore, segno, realtà e surreale si fondono armoniosamente creando un’atmosfera sottile avvolta in un senso di pace e di riflessione.


Guarda il video delle opere di Loris Chesi su youtube.  


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio