Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Arnaboldi Andrea

  • Bolzonella Alberto

  • Brugnano Gaetano

  • Leghissa Daniela

  • Pallaro Aldo

  • Pasquin Luciana

  • Baroncini Giuliana

  • Kriv (Ivano Crivellaro)

  • Li Gotti Annamaria

  • Scarton Renato

  • Pinter Laurìa

  • Ciccarelli Nunzia

  • Scorsin Enio

  • Beghin Bianca

  • Rech M.

  • Braga Roberto

  • Conticchio Stefania

  • Africani Liliana

  • Ottonieri Mario

  • Graziani Bruno

  • Tomasi Lucia

  • Guidi Enrico

  • Nave Michele

  • Zangirolami Carluccio

  • Arianna (Toma)

  • Varese Renato

  • Monjan G. M.

  • Arnaboldi Andrea

  • Guerrisi Elena

  • Beghin Bianca
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • BOLOGNA Mostra d'arte di Giuliana Baroncini, inaugurazione sabato 21 settembre 2019 ore 17:00, presentazione del professore Enrico Miglioli, Galleria d'Arte Sant'Isaia, Via Nosadella, 41/A Bologna. In permanenza opere d'arte dei Maestri dell'800/'900.

  • MILANO - L'artista Tina Lupo partecipa alla mostra Biennale Milano International Art Meeting presentata da Vittorio Sgarbi, inaugurazione Giovedì 10 ottobre 2019,

  • VOGHIERA (FERRARA) Mostra d'arte "Lucrezia le Arti e lo Spettacolo" Vernice sabato 7 settembre 2019 ore 18:30 Direttore artistico: Susanno Tartari critico d'arte: Antonio Castellana. La mostra è allestita fino al 29 settembre 2019 Strada Provinciale 274 - 44019 - Voghiera (Ferrara). Il presidente dell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana, Michele Maione, presente all'inaugurazione della mostra.

  • PREMIO CITTA' DI TERNI Premio Città di Terni "G.L.G. Byron" Museo Diocesano e Capitolare di Terni - 26 ottobre/10 novembre 2019

  • Clara Ghelli "Per fili e per segni" ... "viaggio e dialogo" tra infanzia ricordata e realtà attuale ... inaugurazione sabato 14 settembre ore 17:00 a cura di Anna Boschi e Angelamaria Golfarelli (catalogo in galleria) Castel San Pietro Terme (Bologna).


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Conte Elisabetta

Conte Elisabetta opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: bettyebea@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Conte Elisabetta

Omaggio a Mia Martini di Conte Elisabetta
Quale destino per la terra di Conte Elisabetta
Brian May di Conte Elisabetta
Michael Jackson king of the pop di Conte Elisabetta
Freddie da uomo a mito  di Conte Elisabetta
Queen di Conte Elisabetta
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Elisabetta Conte vive a Marghera (Venezia).
Diplomata al Liceo artistico Statale di Venezia, inizia a lavorare come decoratrice su vetro e legno; inizialmente la sua vena creativa si sviluppa attraverso la rappresentazione, su tela, di soggetti di natura espressiva ed emozionale; l’artista si concentra su sguardi particolari, volti di bambini, ma anche personaggi del mondo artistico musicale dove cerca di immortalare un preciso momento attraverso l'uso dei colori. 
Nel 1998 conosce i pittori del Centro Culturale "Serenissima" ed inizia a partecipare a mostre e concorsi riscontrando un buon successo da parte di critici e pubblico.
Elisabetta Conte ha dipinto ritratti per: Philippe Daverio - sir. Reginald Elton John - lo scultore Mauro "Icaro" Lampo.

"Amore per l'opera Freddie Mercury - Montserrat Caballé" - 2019


acrilico su tela - cm 50x70

 
Il suo percorso artistico scaturisce dalle emozioni suscitate dalla musica, vera fonte di energia creativa, ma anche dalle figure dell’arte, del cinema e di culture esistenti nel mondo. 
L’artista si lascia guidare dalla fantasia per far emergere i suoi sogni, il suo modo di sentire il mondo si esprime attraverso l’arte pittorica dove il protagonista rimane essere il colore: incisivo, penetrante e tagliente che si scontra con la luce ben espressa mediante una meticolosa ricerca.
Gli sguardi e la mimica dei personaggi rappresentati da Elisabetta Conte sono persuasivi, l’artista trasforma il colore in emozione cogliendo caratteristiche precise di una realtà che è il frutto della sua ispirazione.
La tavolozza di Elisabetta Conte è espressione di un genere musicale diverso ed opposto, i personaggi che sceglie hanno, o hanno avuto, la capacità di valorizzare nel tempo la propria immagine e lo stile; l’artista arricchisce la sua opera di elementi, figure o oggetti che descrivono l’ambientazione del quadro evidenziando un senso visivo misterioso, mistico e sempre in movimento.  

Guarda il video delle opere di Elisabetta Conte su youtube.

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio