Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Faby .

  • Bianchini Fausto

  • Sandri Pietro

  • Doro Catalani

  • Mecchia Mila

  • Bolzani Sara

  • Previtali Giuseppe

  • Coral Roberta

  • Coral Roberta

  • Varren .

  • Quarantelli Mary

  • Ghiamhi .

  • Gibellini Giovanni

  • Fini Amedeo

  • Fiocco Michele

  • Ferriani Nora

  • Bolzonella Alberto

  • Franzini Adelmo

  • Zamagni Lucio

  • Bordin Sandra

  • Kajmaku Bashkim

  • Madonia Benito

  • Zepponi Linda

  • Sarcina Alberto

  • Moretta Pietro

  • Coli Deborah

  • Quarantelli Mary

  • Boscolo Oscar

  • Previtali Giuseppe

  • Vincenzi Giannino
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Le vibrazioni del colore nell'essere" personale dell'artista Liviana Nicoli, inauguarazione mercoledì 23 novembre ore 18:00, Auditorium comunale, Ronchi dei Legionari (GO). 23 novembre /10 dicembre 2022.

  • ARTE FIERA PADOVA - 11/14 novembre 2022 l'artista GIANNI BORTA presente con le sue opere.

  • Leda Anthea Vizzini, pittrice-scenografa, è artista caratteristica in quanto nella sua arte informale spesso coesiste, armoniosamente, la componente figurativa elaborata con maestria tecnica. Nelle sue opere si evince la gestualità, la materia ed il segno che catturano l’attenzione di un pubblico affluente di amatori d’arte e di collezionisti italiani e stranieri nell’occasione delle numerose mostre d’arte a cui partecipa.

  • Le opere di Riccardo Giovanni Patriarca raggiungono risultati interessanti nel mondo del collezionismo, le incisioni e le opere pittoriche sono recensite da noti critici, dalla stampa e da giornalisti, fanno parte di collezioni private internazionali e continuano ad essere esposte in mostre d'arte personali e collettive, in Italia e all'estero.

  • Pittore ed incisore conosciuto in Italia e all’estero per le sue continue partecipazioni a mostre e per i lusinghieri riconoscimenti e premi che riceve per la sua arte. La documentazione artistica di Alberto Sarcina si trova presso Musei nazionali ed internazionali.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Costantini Gemma

Costantini Gemma opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: gemmografia@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Costantini Gemma

I pensieri di Amira di Costantini Gemma
Amore di madre di Costantini Gemma
Freedom di Costantini Gemma
Gioia e stupore  di Costantini Gemma
Peonie (opera ispirata a H. Fantin) di Costantini Gemma
Natività di Costantini Gemma
Tenerezza di Costantini Gemma
Libera interpretazione di Costantini Gemma
Tavolara di Costantini Gemma
Frammenti di luce di Costantini Gemma
Aspettando il ritorno di Costantini Gemma
Inverno al Santuario di Campiano di Costantini Gemma
Nevicata a Castellarano di Costantini Gemma
Santa Maddalena, Val di Funes, Dolomiti di Costantini Gemma
Ponte sul Secchia, Sassuolo (MO) di Costantini Gemma
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Gemma Costantini nasce a Castellarano (RE) vive ed opera a Modena.
Fin da piccola dimostra una vocazione per il disegno e la pittura, una passione che porta avanti da autodidatta dedicandosi alla tematica figurativa; inizialmente si dedica alla rappresentazione di vedute paesaggistiche. La preparazione artistica del pittore reggiano Attilio Bizzarri insegna a Gemma Costantini come riportare sulla tela la dinamicità del paesaggio attraverso le emozioni.  
Frequentando l’atelier di pittura di Solignano (PR) del maestro Marco Grimandi, l’artista sperimenta in maniera approfondita la tecnica del pastello e dei colori ad olio, apprendendo in maniera più completa il gioco di ombre e di luci, i chiari e gli scuri che le permettono di donare plasticità alla figura.
Inizia ad esporre le sue opere al pubblico dagli anni ’80.

L'artista Gemma Costantini

INTRODUZIONE ALL’ARTE FIGURATICA DI
GEMMA COSTANTINI

La pittura di Gemma Costantini è toccante e profonda, il suo è un figurativo realizzato con sapiente maestria tecnica ed un linguaggio personale. La sua tecnica è poetica, sfumata e materica, dagli echi eccezionali che rammentano i ricordi di una vita quotidiana. La pittura ad olio è adottata dall’artista con notevole predisposizione, nelle sue opere si evince una luminosità caratteristica, una trasparenza affiancata a sfumature coinvolgenti che donano risalto ai soggetti rappresentati. 
Mettendo in pratica il suo gesto creativo Gemma Costantini per la realizzazione delle sue opere sceglie anche la tecnica complessa del pastello dove trova una miriade di sfumature adatte alla sua composizione figurativa. Ed ecco che grafica e colore si fondono in un miscuglio cromatico che è il fulcro principale per distinguere le emozioni e per scoprire una fede mistica.

Guarda il video delle opere di Gemma Costantini pubblicato su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio