Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Petra .

  • De Giovanni Giusy

  • Mascìa Giorgio

  • Rodella Sergio

  • Becchi Mauro

  • Vaccari Paolo

  • Barbone Gaetano

  • Zilocchi Laura

  • Riccucci Riccardo

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Missio Isabella

  • Rabboni Renzo

  • Martinelli Cecilia

  • Sberni .

  • Passini Maria Grazia

  • Zangrandi .

  • Varese Renato

  • Mariani Eros

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Buttarelli Brunivo

  • Mazzoli Dario

  • Belletti Nicoletta

  • Agostini Vittorio

  • Pinosio Corrado

  • Belletti Nicoletta

  • Belletti Nicoletta

  • Badari Marzio

  • Prezioso Einwaller Daniela

  • Anzalone Regina

  • Rainieri Vittorio
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • L’artista Maddy indaga ed affronta temi differenti, passa con disinvoltura dal paesaggio alla figura analizzando principalmente la quotidianità contornata da una bellezza sognante che dona all’opera un tocco di mistero.

  • “Amor mi mosse, che mi fa parlare” sculture e illustrazioni nel VII centenario dantesco di ALBERTO BOLZONELLA, inaugurazione giovedì 25 marzo 2021 ore 16:00 Villa Contarini, Padova, Fondazione G.E. Ghirardi; all'inaugurazione sarà presente il presidente dell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana, Michele Maione.

  • INTRODUZIONE ALL'ARTE DI LEANDRA SENESI L'anno 2020/2021 è per l'artista Senesi un momento importante che conduce la sua arte creativa verso una forma ancor più suggestiva ed originale.

  • Mostra "Le opere di TULLIO PETTENI alla luce dei Maestri dell'Impressionismo francese e dell'avanguardia parigina" inaugurazione sabato 13 febbraio 2021 alle ore 10:30 presentazione di Giovanni Dal Covolo.

  • Un lungo percorso di sperimentazione conduce l’artista Eros Mariani ad abbracciare la difficile scelta dell’arte scultorea dove trova nella tridimensionalità la sua massima realizzazione. Avendo interesse per l’archeologia e gli avvenimenti dell’uomo preistorico Eros Mariani concentra la sua creatività nella saldatura del ferro, un materiale resistente che l’artista con maestria ed ingegno creativo lavora accuratamente plasmando la materia con eleganza ed amore. http://www.erosmariani.it/prima.htm


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore | Dalla Fini Mario

Dalla Fini Mario nasce a Badia Polesine (Verona) nel 1935 opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: shark7997@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Dalla Fini Mario

Piazza San Zeno (Verona) di Dalla Fini Mario
Un uomo con i suoi pensieri di Dalla Fini Mario
Composizione di Dalla Fini Mario
In Germania di Dalla Fini Mario
Le mie visioni di Dalla Fini Mario
Nel paesaggio di Dalla Fini Mario
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Noto artista veronese, pittore e scultore, Mario Dalla Fini nasce a Badia Polesine (Rovigo), vive ed opera a S. Pietro in Cariano (Verona). Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti Cignaroli di Verona sotto la guida del Prof. Antonio Nardi.
Nel corso della sua attività pittorica e scultorea Dalla Fini ha affinato la sua ricerca artistica dedicandosi all'uso di materiali poveri quali il legno ed il sasso con cui realizza dei capolavori. Realizza anche sculture intagliate nel legno.


PENSIERO DELL'ARTISTA: "La mia arte nasce dalla libertà espressiva e dall’ottimismo.
Parlare della mia pittura e scultura è come inoltrarsi negli spazi che richiedono amore, rispetto, sensibilità. Un bagaglio che è tutto nel passato, senza il quale riprodurrebbe soltanto esteriorità. … Le figure sempre nel centro dello sguardo, senza diminuire quello che le circonda, per me sono dei monumenti.
I miei fiori li ritrovo sempre intorno a me, non ho bisogno di comprarli, li ritrovo in natura e i paesaggi vogliono significare che l’uomo, di fronte alla natura, è debole.
La mia scultura che riflette la mia pittura, in particolare soggetti di animali, fa parte del mio mondo e anche il rispetto verso la materia; il legno che andrebbe bruciato, io lo faccio rivivere. Con questo non voglio inventare niente, esprimo quello che sento e nient’altro.” L’artista Mario Dalla Fini
 

"Composizione" - 2017

olio e acrilico su tela - cm 100x40

 
 
soggetti preferiti di Mario Dalla Fini sono i paesaggi, le campagne, le città, con particolare riferimento alle architetture. Le opere di Dalla Fini sono poetici paesaggi invernali dove si evidenzia una particolare accentuazione realistica nella tradizione verista. La figura umana dilaga con la natura, i paesaggi sono ricchi di sentieri e vicoli abitati o solitari; l’artista intraprende un’analisi acuta sulla realtà esprimendo l’essenziale di atmosfere sospese generando enigmi e riuscite poetiche. Le opere si distinguono per una colorazione soffusa ed intensa che avvolge luoghi immersi in atmosfere sognanti. Una pittura che diventa metafora della vita dell'uomo in quanto l'artista ricorre a scenari quotidiani.  Mario Dalla Fini ricerca nel passato, usanze e tradizioni, indaga nella scelta di elementi precisi che donano all’opera d’arte una caratteristica atmosfera solitaria ed incantata. 
Dalla sua prima mostra personale, allestita negli anni Sessanta nella città di Marina di Massa (Massa-Carrara), Dalla Fini continua il suo percorso espositivo sul territorio nazionale esponendo nelle città principali italiane. La sua arte riceve numerosi e significativi riconoscimenti ufficiali, è recensita dalla critica qualificata e dalla stampa.


Guarda il video delle opere di Mario Dalla Fini su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio