Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Boscolo Oscar

  • Chesi Loris

  • Violoni Giorgina

  • Casagrande Marta

  • Bolzonella Alberto

  • Ghiamhi .

  • Bianchini Fausto

  • Gian Reverberi

  • Pestarino Roberto

  • Verzelloni Aldo

  • Loris (Lambertini)

  • Rosi Vilder

  • Pedretti Marisa

  • Sciamanna Giancarlo

  • Formigoni Marco

  • Di Sante Amalia

  • Giacobino Daniela

  • Cantarutti Roberto

  • Withall Ruth

  • Barbati Umberto

  • Bagatin Marco

  • Coral Roberta

  • Battistin Alessandro

  • Marelli Silvana

  • Fusari Luciana

  • Bondioli Francesco

  • Giuriati Mariateresa

  • Rasa Giovanni

  • Belloi Franco

  • Bonifaccio Claudia
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Nel tempo sospeso" (arte al tempo del covid) la cui vernice si terrà sabato 21 gennaio 2023 presso il museo della Cantieristica a Monfalcone (Go). Presente l'artista Daniele Demeio con l'opera"MAMMA, PERCHE' NON POSSO USCIRE". La mostra successivamente sarà allestita nel mese di febbraio 2023 nel pordenonese e proseguirà a Pirano d'Istria (SLOVENIA) in primavera.

  • Mostra personale "Non solo Carso" di Vladimiro Dijust in arte MIRO, inaugurazione venerdì 20 gennaio 2023 alle 18:00, sala espositiva "Eugenio Valentinis" via Barbarigo, 26 Monfalcone (GO).

  • Nell'anno 2023 tre opere dell'artista Pascut saranno in mostra a ROMA dal 20 febbraio 2023 - 4 opere dell'artista Pascut saranno esposte a MONTECARLO, - 2 opere a BARCELLONA, - 1 opera a BERLINO.

  • Vicenza, Galleria ART.U' Artisti uniti, Contrà Piancoli 14 collettiva d'arte "Intimi segreti dell'anima" presente con le sue opere l'artista PASCUT (Pasquale Cutrupi) e l'artista MAURIZIO SETTI, inaugurazione giovedì 12 gennaio 2023 ore 17:00 a cura di Elisa Bergamino.

  • ALZANO LOMBARDO (BG) L'artista Marco Bagatin espone le sue opere presso la Fondazione Mazzoleni, Alzano Lombardo (BG) 25 febbraio/15 aprile 2023


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore | Gaggiano Michele

Gaggiano Michele opera in Marche nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Per Informazioni: michelegaggiano24@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Gaggiano Michele

Marina di Gaggiano Michele
Astratto di Gaggiano Michele
Gara a vela di Gaggiano Michele
Sole-barca di Gaggiano Michele
Cultura  di Gaggiano Michele
Pesci di Gaggiano Michele
Uccelli di Gaggiano Michele
Astratto  di Gaggiano Michele
Astratto  di Gaggiano Michele
Piramidi di Gaggiano Michele
Astratto   di Gaggiano Michele
Elevarsi di Gaggiano Michele
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Michele Gaggiano artista poliedrico, pittore e scultore, vive ed opera a Fano (PU).
Insegnante dal 1974 fino al 1992 presso l'Istituto d'arte di Sannicandro Garganico (FG) sezione di decorazione pittorica. Nel 1993 si trasferisce a Fano (PU) dove insegna presso il Liceo d'arte di Pesaro, sezione di Interior Desing.
L'Artista sperimenta numerose tecniche pittoriche abbracciando sia il figurativo che l’astratto, indirizza la sua attenzione verso diverse tematiche quali: il paesaggio naturale ed urbano, la nature morte e la figura
Nella sua ricerca artistica scolpisce diversi materiali, dal legno a materiali plastici e plexiglass, marmo, corian ecc. La sua attenzione si focalizza su una scultura oggetto. Prendendo come riferimento la natura l’artista trasforma il materiale del legno in una soluzione d’arredamento originale e del tutto contemporanea.

L'artista Michele Gaggiano - https://www.instagram.com/gaggianomichele/


INTRODUZIONE ALL’ARTE PITTORICA E SCULTOREA DI MICHELE GAGGIANO
La composizione pittorica di Michele Gaggiano è circondata da atmosfere idilliache, il tutto è sapientemente dosato da una colorazione incisiva, delicata e luminosa. Interessanti sono le strutture architettoniche così come il paesaggio marino ricco di una colorazione futurista di tinte sfumate e luminosità accecanti che ne determinano il dinamismo compositivo. Le sue pitture ci trasportano in un mondo fiabesco, di gioco e di umorismo, non mancano i riferimenti simbolici: in tutta la composizione di Michele Gaggiano troviamo diversi elementi che conducono l’osservatore a soffermarsi su diverse tematiche culturali, sociali ed ambientali. I gesti, le forme e le materie si trasformano sulla superficie pittorica in scrittura.
Il recupero di materiali poveri o il rilevamento delle tracce di un’antica cromia, come la foglia d’oro e metallica, presenti nelle sculture di Michele Gaggiano rammentano le sculture classiche. L’artista costruisce una veste policroma che caratterizza le sue sculture di un sapore antico e contemporaneo. Le sculture-oggetto sono espressione di un universo meraviglioso, si percepisce l’essenza e la vera concezione dell’esistenza.


Guarda il video delle opere dell'artista Michele Gaggiano pubblicato su youtube. 

 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio