Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Menditto Vittorio

  • Repina Natalia

  • Geron Carlo

  • Zangirolami Carluccio

  • Menditto Vittorio

  • Zabarella Luciana

  • Festa Giancarlo

  • Mascìa Giorgio

  • Bussoli Giordana

  • Romanin Sabina

  • Battarra Licia

  • Tanduo Simone

  • Lusuardi Paola

  • Zatti Lucio

  • Testa Roberto

  • Guerra Leda

  • Pinter Laurìa

  • Barbati Umberto

  • Gibo P.

  • Moja .

  • Castellani Claudio

  • Modenese Roberto

  • Iaccarino Elvira

  • Cantone Raffaele

  • Simili Ermes

  • Malfermoni Lia

  • Germiniasi G.

  • Menditto Vittorio

  • Boscolo Oscar

  • Ubertiello Ernesto Angelo
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Giorgio Mascìa è grande ritrattista, un vero maestro nel donare, ricercare ed affrontare espressività complesse ai suoi personaggi. Le opere presentano un'espressività disarmante, l'artista Mascìa realizza un'arte pittorica di grande fascino e del tutto contemporanea.

  • L’arte pittorica è la grande passione di Guido Oggioni che pratica attraverso la continua sperimentazione di materiali e mediante uno studio accurato sulla colorazione, sviluppando tonalità ed effetti luminosi di notevole caratura artistica.

  • Cusin crea un rapporto profondo tra pittura e umanità, è verista e descrittivo. La sua attività artistica è passata per varie tappe e anche per diverse tecniche pittoriche.

  • L’artista persegue il genere figurativo naïf, una corrente che nasce da una spontanea e creatività popolare ma che nelle opere di Bianchini raggiunge un valore estetico raffinato ed un descrittivismo che si concentra su determinati particolari.

  • BUDAPEST - PRIMA BIENNALE - 2020 L'opera "Pesciolino d'oro" e il fantarealismo dell'artista CRisalidi premiati a Budapest. La pittrice trevigiana premiata alla prima Biennale d'arte italiana in corso a Budapest con l'opera "Pesciolino d'oro", nell'anno 2020 sarà esposta a New York per una nuova esposizione internazionale.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

La pittura naïf di Bianchini

Fausto Bianchini, da autodidatta, sviluppa il suo percorso pittorico elaborando una ricerca cromatica che gli permette di descrivere dettagli delle bellezze naturali, volti o sagome di figure che emanano forza e dolcezza, un'artista che crea delle vere opere d'arte. 
Una pittura di matrice contadina che si esprime da una lettura tematica, l’artista elabora scene di un vissuto intenso che coinvolgono la sfera familiare. Temi legati ai campi e alle attività lavorative esaltano la continuità di un’azione che diventa espressione di un momento d’amore e di serenità nonostante le difficoltà della vita. Una pittura che non si esprime come schema espressivo ma si concentra sulla bellezza compositiva di un’azione. Fausto Bianchini raggiunge un valore estetico raffinato ed un descrittivismo che si concentra su determinati particolari.  

Guarda il video delle opere dell'artista Fausto Bianchini su youtube.


 





Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio