Archivio dell'Arte Italiana

  • Caraman Daniela

  • Abategiovanni Enrico

  • Battarra Licia

  • Cupellini Claudio

  • Guerra Leda

  • Dalla Fini Mario

  • Battarra Licia

  • Carroli Mirta

  • Monti Luciano

  • Zabarella Luciana

  • Ottonieri Mario

  • Raniolo Carmelo

  • Monti Luciano

  • Zangirolami Carluccio

  • Negri Nerino

  • D'Agostini Maurizio

  • Patti Francesca

  • Battarra Licia

  • Travi Franco

  • Bramby (Carla Brambilla)

  • Perin Graziella

  • Andreoli Cristina

  • Menditto Vittorio

  • Battistin Alessandro

  • Pallaro Aldo

  • Galuppo Riccardo

  • Freschi Olga

  • Valussi Mariarita

  • Marconi Roberta

  • Algisi MariaGrazia
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • LA SPEZIA L'opera "ROSA DAMASCENA BELLA DONNA" realizzata dall'artista Maria Christina Pisignano sarà proiettata al teatro comunale di La Spezia, venerdì 5 luglio 2019 nell'ambito del premio Cultura Identità. Nella commissione critica oltre a Vittorio Sgarbi ci saranno fra questi anche Luna Berlusconi e la signora Versace.

  • SPOLETO (Perugia) Arts on Tour “Forme e Colore” inaugurazione giovedì 27 giugno ore 17:30. Direttore artistico Dott.ssa Elisa Bergamino - Organizzatrice e curatrice artistica Anna Rita Boccolini. Tra gli artisti in mostra segnaliamo Rodolfo Savoia - Annalise Ambrogio.

  • Mostre d'arte degli artisti: Pietro Tagliabue - Alfio Zin - Clara Ghelli - Marco Pasini, inaugurazione giovedì 6 giugno ore 14:00, Palazzo Zenobio, Venezia.

  • Collettiva artistica "Mostra XYZ", espone l'artista Mita Riotto, inaugurazione sabato 3 agosto ore 17:30 spazio espositivo GranFiume, Fiume Veneto (Pordenone). La mostra è aperta al pubblico fino al 18 agosto 2019.

  • Addio a Ieoh Ming Pei (1917/2019) uno degli ultimi maestri dell’architettura modernista, tra le opere più celebri ricordiamo la piramide di vetro del Louvre a Parigi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Poeta | Martin Vittorio

Martin Vittorio nasce a Caneva (Pordenone) nel 1934 opera in Friuli-Venezia-Giulia nella specifica di Corrente figurativa .

Le opere di Martin Vittorio

Sconosciuta di Martin Vittorio
Cristine di Martin Vittorio
Vecchio vicolo di Martin Vittorio
Sarah di Martin Vittorio
Nudo  di Martin Vittorio
Nudo di Martin Vittorio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Pittore, grafico e poeta, Vittorio Martin vive a Caneva (Pordenone) in Via Cesare Battisti, 18.
Autodidatta ed eccellente interprete figurativo, predilige la tecnica ad olio ed ama misurarsi soprattutto con ritrattistica e paesaggi. Inizia la sua attività espositiva nel 1952, prendendo parte a concorsi nazionali ed internazionali. 
Le sue opere pittoriche sono esposte non solo in città italiane, come Venezia, Roma, Genova, Milano, ma anche in varie città estere, tra cui Atene, Parigi, Bonn, Tokio, CracoviaInsignito dei più ambiti riconoscimenti Accademici, nei maggiori Istituti Nazionali di Cultura, Lettere, Arti e Scienze. Sue opere si trovano presso enti pubblici ed in collezioni private in Italia ed all’estero, sono pubblicate su riviste d'arte ed annuari, ricordiamo la pubblicazione sull'Elite, anno 2016, segnaliamo le opere "Maternità" e "Chiesetta di Unterhaus.
Nel corso della sua carriera ottiene premi e riconoscimenti di prestigio, tra cui il “Sigillo d’Oro Città di Pompei”, il “Premio Europeo per la Cultura”, la “Palme d’Or des Beaux Arts”, il premio “Pace nel Mondo” ed il premio “Operosità nell’Arte”. 

Guarda il video delle opere di Vittorio Martin
 
"Dramma" - 1996

olio su tela - lavoro a spatola - cm 40x60

"Casa con torre" - 1991

olio su tela - lavoro a spatola - cm 50x40
________________________________________________________________________________________

LE POESIE DI VITTORIO MARTIN

Vittorio Martin pubblica numerosi libri di poesie, segnaliamo:
- “Briciole
- “Intrecci”;
- Con la Casa Editrice Menna di Avellino, pubblica nel 2006 “Capricci” e “Mosaico” nel 2007.
- “Gocce di vita” con il Cenacolo Accademico Europeo Poeti nella Società, Napoli, 2007, di cui è Socio Collaboratore.
- 2008, pubblicazione “Di … segni e di … versi” edizioni Poeti nella Società.
- Febbraio 2009, pubblicazione “La stanza dell’anima” con le edizioni di Poeti nella Società.
- Ottobre 2009, “Silenzio dei sogni” pubblicazione realizzata con le edizioni di Poeti nella Società.
- Gennaio 2011, Vittorio Martin pubblica un quaderno dal titolo “Itinerario passionale– connubio tra poesia e pitturapresentazione di Ciro Carfora.
- Novembre 2011, pubblicazione “Vittorio Martin artista del cuore”.
- "Intrecci" libro di poesie scritto da Vittorio Martin, Casa Editrice Menna;
- 2012, Leonardo Selvaggi pubblica il saggio sull'opera di Vittorio Martin "Il dissolversi dell'uomo moderno" edito da Poeti nella società.
- Gennaio 2014, pubblicazione con le edizioni di Poeti nella Società Stevenà amore mio”.
- Settembre 2014, a cura di Leonardo Selvaggi pubblicazione del saggio sulle opere “Vittorio Martin e la speranza di rinascita del borgo”, edizioni Poeti nella Società.
- Aprile 2015, pubblicazione “Il piacere di scrivere”, edizioni Poeti nella Società.
- Gennaio 2016,  “Pause di vita”, pubblicazione realizzata con l'edizione Poeti nella Società.

"BRICIOLE"
"Oltre il Sole la Luna
  la nebbia e la neve,
  la pioggia disurba
  il fascino del borgo,
  impallidisce l'ombra
  nella notte sprofonda,
  oscura tutto il paese
  in silente preghiera,
  queste briciole di versi
  sembrano musicati,
  dimenticati e riscoperti
  profumi che attraggono."

"PROGRESSO"
"Vittime di un mondo
  cui apparteniamo,
  nell'apparente desolazione
  il vento soffia aspramente,
  nonostante le ristrettezze
  sogni e desideri possibili,
  per una gioventù ribelle
  il progresso è crudele,
  confrontarsi col vecchio
  scegliere o soccombere."

"LIRICA"
"Affascina ascoltare
  la voce d'un tempo,
  il racconto diviene
  intima meditazione,
  sollecita la visione
  reale e magica,
  con allusioni ai valori
  che nella dimensione,
  appaiono sublimati
  fra metafisici silenzi,
  lirica evanescente
  essenza di sentimenti,
  che evocano ricordi
  emozioni del cuore."

"FANCIULLA"
"Imparò a camminare
  lungo il limpido ruscello,
  adolescente rivestita di stupore
  senza bisogno di toccare,
  capiva cosa vedeva
  scopriva le sensazioni,
  riuscirà ad indossare
  lo strumento giusto,
  per leggere i segni 
  e restare fanciulla."
Vittorio Martin

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio