Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Rosi Vilder

  • Avanzi Paolo

  • Casagrande Marta

  • Roncaglia Loris

  • Gobbi Vincenzo

  • Casagrande Laura

  • Galuppo Riccardo

  • Gobbi Vincenzo

  • Brandoli Mariangela

  • Pineroli Piero

  • Angelini Vitaliano

  • Sciamanna Giancarlo

  • Simili Ermes

  • Sassi Michele

  • Becchi Mauro

  • Finco Alberto

  • Volpe Carmen

  • Zanafredi Gianna

  • Duca Fausto

  • Boldrini Roberto

  • Di Giacinto Giacinta

  • Zappacosta Roberto

  • Rech M.

  • Faby .

  • Roncaglia Annarita

  • Palladini Loretta

  • Mima .

  • Vaccari Paolo

  • Sgavetta Rino

  • Navacchi Francesco
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Le vibrazioni del colore nell'essere" personale dell'artista Liviana Nicoli, inauguarazione mercoledì 23 novembre ore 18:00, Auditorium comunale, Ronchi dei Legionari (GO). 23 novembre /10 dicembre 2022.

  • ARTE FIERA PADOVA - 11/14 novembre 2022 l'artista GIANNI BORTA presente con le sue opere.

  • Leda Anthea Vizzini, pittrice-scenografa, è artista caratteristica in quanto nella sua arte informale spesso coesiste, armoniosamente, la componente figurativa elaborata con maestria tecnica. Nelle sue opere si evince la gestualità, la materia ed il segno che catturano l’attenzione di un pubblico affluente di amatori d’arte e di collezionisti italiani e stranieri nell’occasione delle numerose mostre d’arte a cui partecipa.

  • Le opere di Riccardo Giovanni Patriarca raggiungono risultati interessanti nel mondo del collezionismo, le incisioni e le opere pittoriche sono recensite da noti critici, dalla stampa e da giornalisti, fanno parte di collezioni private internazionali e continuano ad essere esposte in mostre d'arte personali e collettive, in Italia e all'estero.

  • Pittore ed incisore conosciuto in Italia e all’estero per le sue continue partecipazioni a mostre e per i lusinghieri riconoscimenti e premi che riceve per la sua arte. La documentazione artistica di Alberto Sarcina si trova presso Musei nazionali ed internazionali.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Nigido Antonino

Nigido Antonino nasce a Castelfranco Veneto (TV) nel 1972 opera in Veneto nella specifica di Corrente astratta .

Per Informazioni: nigido.g@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Nigido Antonino

Esplosione di colori di Nigido Antonino
Cascata di colori di Nigido Antonino
Colori in libertà di Nigido Antonino
Colori in musica di Nigido Antonino
Colori in azione di Nigido Antonino
Un mare di colori di Nigido Antonino
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Antonino Nigido nasce nel 1972 a Castelfranco Veneto (TV). Vive ad Istrana (TV). Pittore astrattista, poliedrico ed eccentrico, sviluppa la sua creatività anche nell'installazione mezzo espressivo di notevole potenza artistica; è anche compositore di musica e testi. 

Fin dalla giovinezza Nigido si dedica alla passione artistica sviluppando un'interessante predisposizione per le tecniche pittoriche. Diplomato all'Istituto d'arte di Cittadella (PD) frequenta, per quattro anni, la scuola libera di nudo presso l'Accademia delle Belle Arti di Venezia

Con successo partecipa a numerosi concorsi di pittura. Ottiene diversi premi e riconoscimenti di pubblico e critica dagli anni '80, fino ad oggi ha allestito un centinaio tra mostre collettive, personali e partecipazioni a biennali d'arte in Italia e all'estero.

L'artista ha collaborato con diverse associazioni artistiche e di diversi settori, ricordiamo: Le Venezie - Artisti Trevigiani - Circolo Arte Libera - Sogno di Polifilo - Spazio Estetico. 
 
 
PENSIERO DELL'ARTISTA:
"Io penso che la mia arte non voglia raggiungere la tecnica pittorica e la perfezione degli artisti di un tempo, ma bensì voglio cogliere i miei soggetti con delle raffigurazioni a volte molto immediate, poiché mi interessa SCRIVERE attraverso il disegno, come già facevano gli antichi Egizi. Così penso che farò per un pò di tempo."

L'artista Antonino Nigido

     


Inizialmente la pittura di Nigido segue una rappresentazione figurativa che prende forma attraverso la colorazione materica ed affonda le sue radici in una profonda ispirazione dettata dalla natura e dall'arte antica. Ritratti, paesaggi, composizioni di oggetti e figure stilizzate ed espressive, sono soggetti resi essenziali nella loro raffigurazione, dove gli spazi cromatici si alternano a linee e forme. 
Una realtà rarefatta creata dall'artista attraverso le diverse influenze artistiche, in particolare quella del post-impressionismo. Per Antonino Nigido, oggi, l'ispirazione continua ad essere la stessa quello che si è andato a modificare, attraverso lunghe ricerche pittoriche, è l'abbandono evidente della figura. Con particolare ed intensa maturazione Nigido realizza opere che nascono da una visione astratta, ogni rappresentazione si allontana da una figurazione oggettiva-reale e magicamente, attraverso la colorazione cangiante e la struttura di linee marcate-istintive, l'artista esprime significati e contenuti che nascono da una forma di pensiero complessa. La superficie dell'opera sembra una partitura musicale, è completamente coperta da un'insieme infinito di colori, di forme irreali e di simboli che nascono da uno studio attento che coinvolge diversificati settori come l'arte, la letteratura, la storia, la mitologia e la musica. Una pittura che esprime i segreti più profondi dell'inconscio dell'artista.
Archivio Monografico dell'Arte Italiana


"Invasioni di colori" - 2018

mista su tavola - cm 60x80 - pezzo unico.



Guarda il video delle opere dell'artista Antonino Nigido su youtube.
 


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio