Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Freschi Olga

  • Cantone Raffaele

  • PatGamb .

  • Bianchini Fausto

  • Valdivia Patricia

  • Maddalosso Silvana

  • Arual .

  • Gibo P.

  • Marconi Roberta

  • Santi Arduina

  • Scara .

  • Biesuz Marco

  • Pinter Laurìa

  • Baroncini Giuliana

  • Stazio Ivo

  • Ricci Rosa

  • Giacobbe Danilo

  • Mongiusti Lidia

  • Arestìa C.

  • Cais Maria Nives

  • Malfermoni Lia

  • Scarton Renato

  • Arual .

  • Iacuzio Gerardo

  • Ferratello Federico

  • Dorè (Alessandro Dorella)

  • Savoia Rodolfo

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Vitali Laura
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Cusin crea un rapporto profondo tra pittura e umanità, è verista e descrittivo. La sua attività artistica è passata per varie tappe e anche per diverse tecniche pittoriche.

  • L’artista persegue il genere figurativo naïf, una corrente che nasce da una spontanea e creatività popolare ma che nelle opere di Bianchini raggiunge un valore estetico raffinato ed un descrittivismo che si concentra su determinati particolari.

  • BUDAPEST - PRIMA BIENNALE - 2020 L'opera "Pesciolino d'oro" e il fantarealismo dell'artista CRisalidi premiati a Budapest. La pittrice trevigiana premiata alla prima Biennale d'arte italiana in corso a Budapest con l'opera "Pesciolino d'oro", nell'anno 2020 sarà esposta a New York per una nuova esposizione internazionale.

  • Arte Viva, mostra d'arte contemporanea, tra gli artisti presenti segnaliamo Laura Casagrande. Amici dell'arte, Sala delle arti, P.le Curiel, 21 Castelfranco E. (MO). 16/26 gennaio 2020.

  • V edizione della Mostra di Arte Contemporanea, mostra tutta al femminile, presso il Museo Diocesano di Terni. Curatrice della mostra Anna Rita Boccolini. 07/15 marzo 2020.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Nigido Antonino

Nigido Antonino nasce a Castelfranco Veneto (TV) nel 1972 opera in Veneto nella specifica di Corrente astratta .

Per Informazioni: nigido.g@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Nigido Antonino

Esplosione di colori di Nigido Antonino
Cascata di colori di Nigido Antonino
Colori in libertà di Nigido Antonino
Colori in musica di Nigido Antonino
Colori in azione di Nigido Antonino
Un mare di colori di Nigido Antonino
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Antonino Nigido nasce nel 1972 a Castelfranco Veneto (TV). Vive ad Istrana (TV). Pittore astrattista, poliedrico ed eccentrico, sviluppa la sua creatività anche nell'installazione mezzo espressivo di notevole potenza artistica; è anche compositore di musica e testi. 

Fin dalla giovinezza Nigido si dedica alla passione artistica sviluppando un'interessante predisposizione per le tecniche pittoriche. Diplomato all'Istituto d'arte di Cittadella (PD) frequenta, per quattro anni, la scuola libera di nudo presso l'Accademia delle Belle Arti di Venezia

Con successo partecipa a numerosi concorsi di pittura. Ottiene diversi premi e riconoscimenti di pubblico e critica dagli anni '80, fino ad oggi ha allestito un centinaio tra mostre collettive, personali e partecipazioni a biennali d'arte in Italia e all'estero.

L'artista ha collaborato con diverse associazioni artistiche e di diversi settori, ricordiamo: Le Venezie - Artisti Trevigiani - Circolo Arte Libera - Sogno di Polifilo - Spazio Estetico. 
 
 
PENSIERO DELL'ARTISTA:
"Io penso che la mia arte non voglia raggiungere la tecnica pittorica e la perfezione degli artisti di un tempo, ma bensì voglio cogliere i miei soggetti con delle raffigurazioni a volte molto immediate, poiché mi interessa SCRIVERE attraverso il disegno, come già facevano gli antichi Egizi. Così penso che farò per un pò di tempo."

L'artista Antonino Nigido

     


Inizialmente la pittura di Nigido segue una rappresentazione figurativa che prende forma attraverso la colorazione materica ed affonda le sue radici in una profonda ispirazione dettata dalla natura e dall'arte antica. Ritratti, paesaggi, composizioni di oggetti e figure stilizzate ed espressive, sono soggetti resi essenziali nella loro raffigurazione, dove gli spazi cromatici si alternano a linee e forme. 
Una realtà rarefatta creata dall'artista attraverso le diverse influenze artistiche, in particolare quella del post-impressionismo. Per Antonino Nigido, oggi, l'ispirazione continua ad essere la stessa quello che si è andato a modificare, attraverso lunghe ricerche pittoriche, è l'abbandono evidente della figura. Con particolare ed intensa maturazione Nigido realizza opere che nascono da una visione astratta, ogni rappresentazione si allontana da una figurazione oggettiva-reale e magicamente, attraverso la colorazione cangiante e la struttura di linee marcate-istintive, l'artista esprime significati e contenuti che nascono da una forma di pensiero complessa. La superficie dell'opera sembra una partitura musicale, è completamente coperta da un'insieme infinito di colori, di forme irreali e di simboli che nascono da uno studio attento che coinvolge diversificati settori come l'arte, la letteratura, la storia, la mitologia e la musica. Una pittura che esprime i segreti più profondi dell'inconscio dell'artista.
Archivio Monografico dell'Arte Italiana


"Invasioni di colori" - 2018

mista su tavola - cm 60x80 - pezzo unico.



Guarda il video delle opere dell'artista Antonino Nigido su youtube.
 


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio