Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Ferriani Nora

  • Freschi Olga

  • Scartozzi Gabriele

  • Gobbi Vincenzo

  • Bolzonella Giacomin Marisa

  • Di Girolamo Fabienne

  • Pineroli Piero

  • Bendini Loredana

  • Natali Eleonora

  • Sandri Pietro

  • Agostini Vittorio

  • Terragna Daniela

  • Cusmai Sergio

  • Bondioli Francesco

  • Artemisio .

  • Previtali Giuseppe

  • Paderno Francesca

  • Buttarelli Brunivo

  • Quarantelli Mary

  • Salmi Mara

  • Lensi Maria Angela

  • Bernardi Ilaria

  • Verzelloni Aldo

  • Duca Fausto

  • Zangrandi .

  • Mariani Eros

  • Doro Catalani

  • Zatti Lucio

  • Maddy .

  • Galuppo Riccardo
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • URBINO - NUOVO LIBRO Giovedì 7 luglio 2022 presentazione del nuovo libro di JohnBetti "Il gioco del Duca" la storia del Montefeltro e del Ducato di Urbino raccontata da Federico in persona. Urbino, Cortile di Palazzo Odasi ore 17:30

  • Nel 2022, le opere di Briciaccoli sono visibili alla mostra "Neronart" al Castello Brancaleoni Piobbico (PU). Articolo pubblicato su Il quotidiano Il Resto Del Carlino.

  • Personale dell'artista Maurizio Setti dal titolo "Sulle onde della musica" 1° luglio/31 dicembre 2022 presso il negozio di apparecchi acustici AUDIOMEDICA di Parma, strada della Repubblica, 49.

  • Roberto Zappacosta, artista poliedrico, fotografo, ceramista, progettista.

  • Inaugurazione dell’evento dedicato alla “Città della Speranza” giovedì 2 giugno alle ore 10.00, sala ovale di Villa Farsetti, Santa Maria di Sala (VE). Tra gli espositori segnaliamo lo scultore Aldo Pallaro.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Pascut .

Pascut . opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: pascut@hotmail.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Pascut .

Julia Roberts di Pascut .
La discendenza di Pascut .
Madonna del Granduca di Pascut .
Catherine Zeta Jones  di Pascut .
Polifemo (Covid, aprile 2020) di Pascut .
Gerbere in spiaggia di Pascut .
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Pasquale Cutrupi in arte Pascut nasce a Reggio Calabria, vive ed opera a Casier (TV). Per molti anni ha vissuto a Venezia.

Pascut è appassionato di disegno e pittura ad olio, ama l’arte ed approfondisce i suoi studi soffermando la sua attenzione sui riferimenti storici alle civiltà passate, come quella egiziana, greca, azteca. Da autodidatta coltiva la passione per l’arte, sue opere sono presentate al pubblico in diverse mostre d’arte e musei in Italia e all’estero.

Dall’anno 2020 frequenta a Venezia una scuola di disegno con il maestro Roberto Mazzetto e qualche lezione di pittura con il maestro David Dalla Venezia, inoltre frequenta la scuola di pittura con la maestra Alessandra Andreose. 
Il percorso intrapreso, in senso artistico, è rivolto allo studio dei grandi maestri del periodo rinascimentale. Oltre ai grandi artisti come Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Rembrant, Tiziano, Caravaggio, osserva con ammirazione autori come Monet, Degas, Cezanne, Sorolla, Zandomeneghi, Dalì, Hockney. Per ogni opera realizzata l'artista scrive il suo pensiero.

PENSIERO DELL'ARTISTA
PASCUT
La ritrattistica, essendo la produzione maggiore, mi impegna particolarmente. Nei miei ritratti cerco l'espressione che più caratterizza il soggetto: può essere il naso o gli occhi o la bocca o il sorriso o le rughe o una posizione del soggetto raffigurato.  La pennellata deve essere leggera, sfumata, con l'obbiettivo di raccogliere le giuste tonalità, in maniera tale da far emergere la tridimensionalità. In definitiva ciò che dipingo deve venire fuori dal quadro in forma "vivente". I miei quadri sono pezzi di  realismo dei nostri tempi. Rappresentare la nostra epoca è il mio intento. Ogni epoca è giusto che sia rappresentata con le sue particolarità, i suoi abiti,  suoi colori, le sue architetture, i suoi interni, le sue strade, gli oggetti, le luci, i mezzi, il design, la sua contemporaneità. Questa è la mia idea, il mio studio.L’artista Pascut 




INTRODUZIONE ALL’ARTE PITTORICA DELL’ARTISTA PASCUT
La pittura di Pascut dona all’osservatore un messaggio universale, dove il tratto preciso esprime dolcezza e sentimento. Le pennellate sfumate, leggere, raccolgono le diverse tonalità dando importanza e spazio ad un magico gioco di luci ed ombre che donano un tocco suggestivo a tutta la composizione.
L’opera di Pascut è un magnifico gioco di una pittura postmoderna che prende ispirazione dall’arte del passato mantenendo un rigore stilistico personale ed espressivo. L’artista concentra la sua attenzione su tematiche diverse che mettono in luce personaggi famosi, paesaggi, nature morte e anche soggetti religiosi. 

Guarda il video delle opere dell'artista Pascut pubblicato su youtube.


"Autoritratto" - collezione privata - olio su tela - cm 50x35 
"Come eravamo...il tempo è inesorabile: dove sono i miei capelli ricci a boccolo? Interessante la posizione. La luce, le tonalità,  le ombre, i colori. Una bella pittura che realizza in modo efficace l'impronta del soggetto. L'espressione di chi guarda lontano; dove? che cosa? forse sta per arrivare un'avventura?". L'artista Pascut


OPERA: "Vincenzo Nibali vince il Tour de France" - 2014 - olio su tela - cm 50x35 - P.S. Il quadro è riservato personalmente per Vincenzo Nibali.
"Uno dei corridori più grande di tutti i tempi. Nel dipinto è in maglia gialla. Le ammiraglie non sono le solite, ma un Maggiolino, una Dyane, una Fiat 500. Tre icone dell'automobilismo molto popolare. Il cartello in alto a destra con i fans di Nibali con lo "squalo". Il ragazzo che si alza su tutti con la bandiera dell'Italia. La folla e il gruppo dei corridori. Il quadro ha un’immagine di Nibali realistica, mentre la scena è tipica di un quadro impressionista." L'artista Pascut.



OPERA: "Gigi Proietti" - olio su tela - 60x40 
P.S. L'artista desidera poter donare, a titolo gratuito, l'opera alla famiglia Proietti.
"Uno dei più grandi artisti italiani. Seduto per traverso con sedia girata al contrario. Posa rilassata: sembra che stia guardando i nipotini giocare. Camicia bianca aperta con maniche lunghe e raccolte: una giornata estiva: fa caldo? Sorriso aperto e amichevole, come nel suo stile. Ti viene voglia di ascoltarlo in una barzelletta. Fra una pausa ed una ammiccata piano piano ti porta a ridere, poi Lui non riesce a trattenersi e la risata si apre e diventa contagiosa per tutti. Riusciva a catturare l'attenzione anche quando interpretava le commedie di Shakespeare, in dialoghi o monologhi estenuanti, ma interpretati con grande maestria." L'artista Pascut


 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio