Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Withall Ruth

  • Paderno Francesca

  • Bolzi Noemi

  • Barbierato Guido In Arte Gidbo

  • Cervellati Maurizio

  • Sassi Michele

  • Rossi Maria Pia

  • Faby .

  • Giombetti Gabriele

  • Di Lascio Carla

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Christian .

  • Lensi Maria Angela

  • D'Ambrosi Diego

  • Magnano Sebastiano

  • Rainieri Vittorio

  • Zanafredi Gianna

  • Bussoli Giordana

  • Fustini Roberto

  • Ferri Anna

  • Bonezzi Sonia

  • Bondioli Francesco

  • Giombetti Gabriele

  • Flaviano Cristina

  • Nardin .

  • Guerra Leda

  • Bondioli Francesco

  • Pat (Giancarlo Rampazzo)

  • Riciputi Luciano

  • Arestìa C.
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • L'arte pittorica di MONICA BOLOGNA. Tre linee pittoriche principali: Linea MULADHARA, linea TREES, linea EVOCATIVA. L’amore per l’arte e la bellezza la inducono a catturare l’istante, a voler fermare sulla tela un momento di sublime intensità, di estasi, di pura bellezza.

  • Le opere dell'artista PAOLA D'ANTUONO in mostra: - Collettiva, Abbazia Polirone, ex Refettorio Monastico, SAN BENEDETTO PO (MN) fino al 03/10/2021. - Rassegna d'arte contemporanea in concomitanza SATURA Palazzo Stella GENOVA fino al 22 settembre 2021. - 20/30 settembre 2021 mMostra collettiva, sede espositiva Venice Art Gallery, VENEZIA. - 16 ottobre 2021, mostra personale presso Galleria C di Carini Luciano, PIACENZA.

  • Collettiva d'arte "AUTORITRATTI E RITRATTI DI PERSONAGGI ILLUSTRI" Casa Museo Sartori, Castel d'Ario (MN), Via XX Settembre 11/13/15. Presente con le sue opere l'artista Maurizio Setti. Inaugurazione Domenica 12 settembre ore 11:00. 12 settembre/12 ottobre 2021.

  • Mostra dell'artista Antea Pirondini "Atmosfere dell'Inferno" dalle illustrazione di Gustave Doré per la Divina Commedia. Inaugurazione mostra martedì 5 ottobre 2021 ore 18:00, Associazione Culturale Italo Tedesca di venezia, Palazzo Albrizzi, Venezia In mostra 14 quadri sull’inferno e 12 quadri sul purgatorio realizzati dall'artista Antea Pirondini

  • CASTELLO ESTENSE (FE) “LE DONNE, I CAVALLIER, L’ARME, GLI AMORI” Umanità di Sara Bolzani (presto le sue opere saranno pubblicate nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) e Nicola Zamboni Ferrara, Castello Estense (FE) 24 giugno/29 settembre 2021


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Pedretti Marisa

Pedretti Marisa opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: marisapedretti54@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Pedretti Marisa

...Onde di Pedretti Marisa
Corsa nella prateria di Pedretti Marisa
Ricordo di New York di Pedretti Marisa
Pensando all'Irlanda di Pedretti Marisa
Mare di Malta di Pedretti Marisa
Inverno di Pedretti Marisa
Nebbia  di Pedretti Marisa
Stati d'animo - solitudine di Pedretti Marisa
Desiderio di un abbraccio di Pedretti Marisa
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Marisa Padretti in arte Pedro vive ed opera a Salsomaggiore (PR). Da autodidatta si avvicina alla pittura sperimentando le diverse tecniche pittoriche. Inizia a dipingere negli anni ’80 raggiungendo risultati straordinari nella pittura di paesaggio naturale ed urbano, nella figura e nelle nature morte. Espone le sue opere dagli anni ’90 partecipando a mostre e concorsi in Italia. 
Il singolare modo di dipingere contraddistingue lo stile dell’artista Pedro che trova la sua identificazione personale nella stesura di opere armoniose, nella struttura compositiva e nella  sapienza cromatica.

Marisa Pedretti in arte PEDRO

 

INTRODUZIONE ALL’ARTE DI MARISA PEDRETTI in arte 
PEDRO
Le opere sono il risultato di sentimenti e segnali d’atmosfere vibranti di luce, illuminate da un intimo e gestuale tratto pittorico. Un linguaggio espressivo profondo dalle linee marcate che avvolgono sinuose tonalità cromatiche, sfumate o materiche, dove ogni soggetto è ricco di riferimenti emozionali; personaggi, luoghi, paesaggi che agli occhi dello spettatore si trasformano in un sogno idilliaco o in un invito ad una profonda riflessione.
La pittura di Pedro è traccia di un’identificazione personale con un’umanità sensibile che si osserva mediante una narrazione quotidiana, semplice, di notevole spessore artistico. La forza della natura emerge in ogni sua opera attraverso un’energia incontenibile che va oltre all’apparenza delle cose. L’impostazione strutturale dell’opera è realizzata secondo il sentimento dell’artista Pedro, che con una predisposizione verso soggetti umili, approfondisce una condizione sociale dalle caratteristiche delicate. 
La resa dei colori è il fulcro dell’opera, toni luminosi esprimono contenuti di una natura simbolista ed ideale. Pedro non trascura i particolari, anche quando il soggetto è solo accennato o rappresentato in lontananza, in ogni opera si avverte la gamma cromatica ricca di passioni, suggestioni o turbamenti che si liberano nella dimensione emotiva dell’osservatore.  
La figura, ben rappresentata, è assorta nella condizione di un momento di ricerca interiore, di conforto, una tristezza che trova pace dopo una riflessione attenta; le immagini di paesaggio naturale rappresentano l’immensità della vita così come le figure di animali forti che trovano la loro vitalità nell’istinto primordiale. Il paesaggio urbano è evidenziato nella visione prospettica e nella costruzione di edifici e palazzi, dove non c’è posto per la natura, ma dove l’uomo, nel suo quotidiano vivere, cammina alla ricerca di ciò che realmente è importante. 


Guarda il video delle opere dell'artista Pedro su youtube.


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio