Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Cupellini Claudio

  • Vitali Laura

  • Savoia Rodolfo

  • Bolzi Noemi

  • Bridda Ivano

  • Freschi Olga

  • Arianna (Toma)

  • Menditto Vittorio

  • Cais Maria Nives

  • Petteni Tullio

  • Battarra Licia

  • Zacchi Francesco

  • Roncaglia Loris

  • Freguglia Ledia

  • Salsi Maura

  • Gian Reverberi

  • Soncini Giovanni

  • Beltrame Leonida

  • Massone Ludovico

  • Zin Alfio

  • Fava Roberta

  • Iaccarino Elvira

  • Malfermoni Lia

  • Calvelli Armando

  • Fusari Luciana

  • Massone Ludovico

  • Piazzi Maurizia

  • Mazza Ruggero

  • Bianchini Fausto

  • Avanzi Paolo
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Rossi Leonardo

Rossi Leonardo nasce a Cesena (FC) nel 1957 opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: leonrossi@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Rossi Leonardo

La moda si fa arte di Rossi Leonardo
Il sogno di Mandela di Rossi Leonardo
Sguardo verso il mare di Rossi Leonardo
Colori d'Africa di Rossi Leonardo
Mongolfiere di Rossi Leonardo
Pulcini in scatola di Rossi Leonardo
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Leonardo Rossi graphic designer, nasce a Cesena (FC) dove vive ed opera.

Laureato in architettura a Firenze nel 1984 con lode e massimo dei voti. Inizia il suo percorso lavorativo ed artistico nel mondo del design, orientato a creare, dopo varie ricerche, un gioco compositivo geometrico di diversificati accostamenti che abbracciano varie visioni culturali. 
L'artista attua uno studio approfondito sulle diversi correnti artistiche, incentrando la sua concentrazione maggiore sulla pittura figurativa, sulla visione fotografica e sullo studio della miniatura.
Equilibrio formale e raffinatezza compositiva emergono in tutto l’operato artistico di Leonardo Rossi; tratti, linee, forme geometriche armonizzano gli studi architettonici del passato.
L'uso del rapidograph consente all’artista Rossi di ottenere un tratto lineare e persistente.
Leonardo Rossi realizza anche opere a china che richiamano l'invenzione disegnativa del pittore e incisore francese Gustave Dorè e quella del pittore e scultore tedesco Max Klinger.

Nel 2006 pubblica il libro “Architettura & Grafica” edizioni La Greca Arti Grafiche di Forlì, nel 2004, con la stessa casa editrice,  pubblica il libro “Leonardo Rossi Graphic designer”.



PENSIERO DELL'ARTISTA LEONARDO ROSSI:

"
Uno sfasamento temporale metafisico. La mia produzione artistica è costituita essenzialmente da composizioni grafiche eseguite con tecnica mista. Lo stile a cui si può fare riferimento per le mie opere è quello realistico, stile comunque evoluto e reso più attuale dall'inserimento del collage fotografico. Ciò al fine di ottenere un'unica composizione, le cui parti sono perfettamente in sintonia per forme e colori utilizzati."
Leonardo Rossi - http://www.leonardorossi.it   


"Cambio di facciata" - 2012

tecnica mista su cartoncino ruvido - cm 50x70 - pezzo unico.



Nelle opere di Leonardo Rossi troviamo un connubio tra una grafica creativa all’interno di una scomposizione dello spazio di chiara provenienza progettuale.
Una ripartizione geometrica dello spazio che si rompe generando ricchezza e la possibilità di usufruire dell’opera da molteplici punti di vista quasi una proliferazione di stanze e di piccoli insiemi. 
Natura ed architettura in talune soluzioni sembrano fondersi in nome di una materia proposta come trait d’union tra il mondo artificiale e quello della terra.
La gabbia geometrica di una progettualità sempre latente, in altre opere funge da ordito per una visione della realtà intesa come inscindibile interesse per la denuncia sociale, mai conclamata, ma sottesa e suggerita. 
La formazione da architetto permette a Leonardo di costruire più mondi all’interno di un solo edificio, una proposta di convivenza? o forse un’altra sottile denuncia sociale? Mondi diversi convivono o si separano in stanze che non comunicano?
La risposta rimane a discrezione della singola opera e di ogni singola persona che usufruisce dell’opera. Forse è proprio questo l’aspetto più intrigante del lavoro di Leonardo Rossi: unire la forza del progetto architettonico con la molteplicità e la varietà delle chiavi di lettura del progetto artistico. 
Archivio Monografico dell'Arte Italiana



Guarda il video delle opere di Leonardo Rossi su youtube.


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio