Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Pinter Laurìa

  • Festa Giancarlo

  • Testoni Patrizia

  • Caraman Daniela

  • Sarnella Monia

  • Caraman Daniela

  • Cestaro Renato

  • Cicuto Fulvio

  • Testoni Mario Umberto

  • Vanzan Giada

  • Andrì Giorgio

  • Lubia .

  • Cattapan Franco

  • Patti Francesca

  • Gentilini Antonio

  • Festa Giancarlo

  • Balletti Lia

  • Conte Elisabetta

  • Masciangelo Fabio

  • Ferrari Giuliana

  • Moretto Tiziana

  • Palagiano Cosimo

  • Napolitano Annamaria

  • Lupo Tina

  • Genova Mauro

  • Scara .

  • Battistin Alessandro

  • Ravagni Livio

  • Orsato Loria

  • Camellini Luigi
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Mostra personale di Ivo Stazio dal titolo "Possibili scenari"vernissage sabato 19 ottobre 2019, presso la Vi.P. Gallery – Alzaia Naviglio Grande, 4 - MILANO.

  • Lo scultore Aldo Pallaro espone 9 sue opere al FLORMART presso la Fiera di Padova. Allestimenti degli architetti Matteo Grassi e Tiziana Zangirolami. Giovedì 26 settembre alle ore 17:00 presentazione dei lavori di Aldo Pallaro a cura della dottoressa Selena Favotto.

  • BOLOGNA Mostra d'arte di Giuliana Baroncini, inaugurazione sabato 21 settembre 2019 ore 17:00, presentazione del professore Enrico Miglioli, Galleria d'Arte Sant'Isaia, Via Nosadella, 41/A Bologna. In permanenza opere d'arte dei Maestri dell'800/'900.

  • MILANO - L'artista Tina Lupo partecipa alla mostra Biennale Milano International Art Meeting presentata da Vittorio Sgarbi, inaugurazione Giovedì 10 ottobre 2019,

  • VOGHIERA (FERRARA) Mostra d'arte "Lucrezia le Arti e lo Spettacolo" Vernice sabato 7 settembre 2019 ore 18:30 Direttore artistico: Susanno Tartari critico d'arte: Antonio Castellana. La mostra è allestita fino al 29 settembre 2019 Strada Provinciale 274 - 44019 - Voghiera (Ferrara). Il presidente dell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana, Michele Maione, presente all'inaugurazione della mostra.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Scorzato Giannino

Scorzato Giannino opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: g _scorzato@hotmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Scorzato Giannino

Il saggio del villaggio di Scorzato Giannino
Stelle alpine di Scorzato Giannino
Guglie Monte Bianco di Scorzato Giannino
Gioco nascondino di Scorzato Giannino
Allegria di Scorzato Giannino
Gelata di Scorzato Giannino
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Giannino Scorzato vive ed opera a Valdagno (Vicenza) in famiglia ha sempre respirato aria artistica dove ha appreso dal padre e dallo zio i primi insegnamenti.
Coltiva la sua passione per la pittura da autodidatta, inizialmente cimenta la sua creatività nella pittura ad olio per poi concentrarsi esclusivamente sul disegno a matita, caratteristica che segna tutta la sua produzione artistica.
La sua predisposizione all’arte va a pari passo con la passione per la natura, la montagna e l’arrampicata, artista-alpinista un connubio perfetto per esprimere al meglio la sua creatività e, nello stesso tempo, l’amore per la montagna che lo conduce verso alte vette. Giannino Scorzato può essere considerato maestro dell’alpinismo dolomitico in quanto ha scalato le Dolomiti e le montagne più alte del mondo.

 
Le mie passioni disegnare-arrampicare, si sono sempre incrociate. Mi considero un artista-alpinista o alpinista-artista. Per me disegnare e arrampicare sono una cosa unica. Cerco di trasferire sulla tela e su fogli di carta il mio profondo sentire, in un indissolubile spirituale legame, disegnando volti segnati dalle ardite imprese , personaggi legati alla montagna, assemblando ritratti e montagne. Tutto questo per me è suono, è musica, è  poesia.Giannino Scorzato.
           

"Donna" - 2017

matite colorate di varia durezza - cm 28x45

Lo sguardo vitale ed espressivo delle opere di Giannino Scorato ci proietta in un regno esclusivo dove la natura fa il suo corso senza essere derubata dalla sua anima, così emergono sentimenti ed emozioni.
Prediligendo il bianco e il nero Giannino Scorzato sviluppa con successo la sua evoluzione artistica che nasce da un’intensa produzione grafica di carattere figurativo; le sue opere sembrano fotografie scattate in bianco e nero, notiamo un’attenta analisi delle figure e dei paesaggi che ci appaiono meravigliosi e ci trasmettono emozioni che scuotono l’anima. Per dar vita al suo innato sentire Scorzato si dedica al disegno come linguaggio principale della sua vena creativa; attraverso le sue capacità espressive, l’artista, riesce magistralmente a catturare le diversificate atmosfere della scena rappresentata. 
Nutrendosi di un sentire solitario che acquisisce anche nella sua vita di  scalatore-alpinista, Giannino Scorzato mostra al pubblico, di collezionisti e amatori dell’arte, il suo talento artistico che nasce da un attento e complesso lavoro dove il linguaggio della matita diventa elemento perfetto per esprimere al meglio paesaggi, immersi in atmosfere incantate, malinconiche e serene; l'artista evidenzia le innumerevoli espressività di un volto che si concretizza mediante una minuziosa precisione compositiva. Le opere dell’artista sono un’unione tra realtà, apparenza ed emozionalità che si esprimono attraverso una forza narrativa eccezionale.

Guarda il video delle opere di Giannino Scorzato

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio