Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Guadagnini Ferdy

  • Bussoli Giordana

  • Di Giuseppe Daniele

  • Agostini Vittorio

  • Barbati Umberto

  • Doro Catalani

  • Conticchio Stefania

  • Riciputi Luciano

  • Suardi Jone

  • Di Girolamo Fabienne

  • Casali Serena

  • Mariani Eros

  • Beltrame Leonida

  • Bilon .

  • Montanari Bruno

  • Gabriovic .

  • Zacchi Francesco

  • Repina Natalia

  • Bosetti Arturo

  • Varren .

  • Guidi Enrico Maria

  • Giombetti Gabriele

  • Violoni Giorgina

  • Biolcati Renato

  • Iacuzio Gerardo

  • Sassi Michele

  • Zepponi Linda

  • Longo Luciano

  • Guidi Enrico Maria

  • Vaccari Paolo
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • URBINO - NUOVO LIBRO Giovedì 7 luglio 2022 presentazione del nuovo libro di JohnBetti "Il gioco del Duca" la storia del Montefeltro e del Ducato di Urbino raccontata da Federico in persona. Urbino, Cortile di Palazzo Odasi ore 17:30

  • Nel 2022, le opere di Briciaccoli sono visibili alla mostra "Neronart" al Castello Brancaleoni Piobbico (PU). Articolo pubblicato su Il quotidiano Il Resto Del Carlino.

  • Personale dell'artista Maurizio Setti dal titolo "Sulle onde della musica" 1° luglio/31 dicembre 2022 presso il negozio di apparecchi acustici AUDIOMEDICA di Parma, strada della Repubblica, 49.

  • Roberto Zappacosta, artista poliedrico, fotografo, ceramista, progettista.

  • Inaugurazione dell’evento dedicato alla “Città della Speranza” giovedì 2 giugno alle ore 10.00, sala ovale di Villa Farsetti, Santa Maria di Sala (VE). Tra gli espositori segnaliamo lo scultore Aldo Pallaro.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Varini Bruno

Varini Bruno opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: info@brunovarini.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Varini Bruno

Prova d'autunno di Varini Bruno
La finestra di fronte di Varini Bruno
Rivisitazione dell'opera(Vitale da Bologna di Varini Bruno
Chi è là di Varini Bruno
Collina umbra di Varini Bruno
Il gufo s'è perso di Varini Bruno
Dall'orto di Varini Bruno
Da Torre Pozzelle di Varini Bruno
Il mulo bianco di Varini Bruno
Furlo alto di Varini Bruno
Gelo di Varini Bruno
Maggio '95        di Varini Bruno
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Bruno Varini nasce il 19 gennaio 1946 a S. Possidonio-Mirandola, (MO). Vive ed opera a Polinago (MO). Pittore, restauratore pittorico.

Diplomato all’Istituto Tecnico, nel 1979 lascia l’Italia, si trasferisce in Inghilterra e successivamente in Brasile svolgendo lavori saltuari per potersi dedicare principalmente al disegno. Frequenta a Londra la Chelsea School of Art per approfondire lo studio di modello dal vero; nel nord del Brasile studia la tecnica del pastello su carta. Si stabilisce nel 1983 sulle colline umbre, a Gubbio, vivendo a stretto contatto con la natura e suoi abitanti. Nel biennio 1987/89 frequenta la scuola di restauro Palazzo Niccolini-Spinelli a Firenze, specializzandosi nel restauro pittorico su tela e tavola

Dal 1987 inizia ad esporre le sue opere principalmente allestendo mostre personali a Milano, alla Galleria Treves e al Museo di Milano. Le sue opere conquistano la critica d’arte, la stampa e gli esperti del settore.
 
 
L'artista Bruno Varini nel suo studio
www.brunovarini.com


Una lunga esperienza artistica conduce e predispone Bruno Varini alla sperimentazione di tecniche e soggetti innovativi. Motivo principale d’ispirazione nella sua opera d'arte è la natura nella sua forma rigogliosa e sempre in evoluzione. 
Paesaggi, ritratti, animali sono le tematiche a cui si dedica maggiormente l'artista ricercando sempre un’originale interpretazione che custodisce la visuale reale della scena compositiva. 


"Autoritratto"

olio su tela - cm 55x50

INTRODUZIONE ALL’ARTE DI BRUNO VARINI
Le sue opere suscitano un certo grado di interesse per svariate ragioni: storiche e pittoriche.
Le opere di Varini descrivono un paesaggio pervaso dalla luce, il tema agreste e pastorale è presente e ricorda le caratteristiche della corrente naturalistica ottocentesca. 
Il paesaggio è composto di diverse vedute e prospettive che evidenziano la sensazione e l’emozione dell’infinità naturale. Nella pittura di Varini si evincono le diverse sfumature artistiche che partono dall’arte gotica fino a giungere all’arte del divisionismo. Correnti interpretate dal gusto raffinato di un pittore che attraverso la sua maestria tecnica e la sua magistrale predisposizione artistica riesce ad arricchire la scena compositiva di innovazione, suggestione ed emozionalità.

Guarda le opere di Bruno Varini su youtube.


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio