Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Ottonieri Mario

  • Lupo Tina

  • Tanfoglio Alessio

  • Ferratello Federico

  • Boldrini Roberto

  • Barbati Umberto

  • Casagrande Laura

  • Beghin Bianca

  • Moja .

  • Melugi ( Luciano Meraviglia )

  • La Poiana (Martina Tauro)

  • Cattapan Franco

  • Tanfoglio Alessio

  • Andrì Giorgio

  • Vitali Laura

  • Rech M.

  • Tintorri Claudia

  • Malfermoni Lia

  • Moja .

  • Rosy .

  • Iaccarino Elvira

  • Senesi Leandra

  • Fiò .

  • Borghi Alessandro

  • Dall'Omo Antonio

  • Braga Roberto

  • Freguglia Ledia

  • Bonifaccio Claudia

  • Ferratello Federico

  • Scarani Irno
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione

  • Il curriculum espositivo di Roberta Coral è vario e ricco di eventi, premi e donazioni. Sue opere sono pubblicate in numerosi cataloghi ed annuari d’arte curati da critici nazionali ed internazionali. Artista presente nel libro di storia dell’arte contemporanea ‘Alla ricerca della Bellezza’ di A.R. Delucca, Cordero Editore, Genova 2019.

  • La realtà manifestata da Mariateresa Giuriati traspare, con una particolare finezza, per l’armonia, l’equilibrio, la proporzione. L’intento della sua pittura è espandere, nelle immagini presentate, più dettagli emozionali possibili, in modo da creare un'arte che conquisti l’attenzione del fruitore per permettergli di scoprire una via energetica intima e limpida.

  • Le opere di Nora Ferriani sono frutto di ricerca e di studio continuo, lo dimostrano i riconoscimenti ottenuti e le innumerevoli mostre a cui partecipa suscitando l’interesse di numerosi collezionisti italiani e stranieri. Le sue opere sono pubblicate in portali e riviste specializzate d'arte.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Zanatta Pierantonio

Zanatta Pierantonio nasce a Belluno nel 1952 opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: pier1952@live.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Zanatta Pierantonio

Bosco in autunno di Zanatta Pierantonio
Primule di Zanatta Pierantonio
Tramonto di Zanatta Pierantonio
Mareggiata di Zanatta Pierantonio
Rosa canina di Zanatta Pierantonio
Faro di Zanatta Pierantonio
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Pierantonio Zanatta vive ed opera a Belluno. 
Pierantonio coltiva la passione della pittura già dall'infanzia quando, attraverso l'uso dei colori,  inizia a realizzare diversi lavori, la sua creatività artistica sfocia anche nella decorazione di manufatti ed elementi d'arredo.
Per esigenze personali e lavorative Pierantonio indirizza la sua formazione verso gli studi tecnici. Nel corso degli anni, lavora in una fabbrica di mobili, una di serramenti per poi passare nel commercio e nella distribuzione. Fino ad acquistare due negozi al dettaglio a Belluno.
Nel 1998 ha avuto una grave malattia invalidante che lo costringe ad utilizzare soltando la mano sinistra. Lavora presso uno Studio di Ingegneria Civile in qualità di disegnatore tecnico, autocad, rendering. Attualmente lavora come disegnatore tecnico presso una ditta che costruisce stampi per materie plastiche.
Pierantonio Zanatta coltiva la sua passione della pittura, dipinge da autodidatta frequentando successivamente diversi corsi.
Inizialmente Pierantonio Zanatta riproduce diverse opere d'arte realizzate dagli artisti impressionisti quali: Gauguin, Degas, Pissarro ecc., da alcuni anni inizia a dipingere paesaggi caratteristici che presentano una resa pittorica originale e di notevole suggestione. Il Suo stile si caratterizza nella pittura verista, attraverso una colorazione conforme alla natura l'artista cimenta la sua bravura tecnica nella rappresentazione di soggetti appartenenti al quotidiano. Paesaggi, nature morte, figure descritte in una natura fiorente che trasporta atmosfere sognanti e ricche di fascino. L’artista, attraverso una colorazione decisa ed una luminosità ben equilibrata, dona  vita a cieli di grande effetto scenico, ai paesaggi dei luoghi che egli conosce e che trasforma in una visione armoniosa e di notevole bellezza.
Dall'anno 2017 le opere di Pierantonio Zanatta sono state esposte in varie città d'Italia, nell'occasione di mostre collettive e personali.

"I colori dell'autunno" - 2018

acrilico su tela - cm 200x100

Guarda il video delle opere di Pierantonio Zanatta su youtube.




Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio