Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Soncini Giovanni

  • Melugi ( Luciano Meraviglia )

  • Borghi Alessandro

  • Arual .

  • Menditto Vittorio

  • Ferriani Nora

  • Da Re Patrizia .

  • Beghin Bianca

  • Santi Arduina

  • Conticchio Stefania

  • Rech M.

  • Capano Cristina

  • Barbierato Guido In Arte Gidbo

  • Beltrame Leonida

  • Arual .

  • Mellacina Silvana

  • Oggioni Guido

  • Dalla Fini Mario

  • Simili Ermes

  • Pisignano Maria Christina

  • Li Gotti Annamaria

  • Rech M.

  • Hintalan Carmen - Corrente Artistica Espressionismo -

  • Palagiano Cosimo

  • Zuin Sonia

  • Oggioni Guido

  • Sasa .

  • Pinato Alessandro

  • Modenese Roberto

  • Cattapan Franco
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Giorgio Mascìa è grande ritrattista, un vero maestro nel donare, ricercare ed affrontare espressività complesse ai suoi personaggi. Le opere presentano un'espressività disarmante, l'artista Mascìa realizza un'arte pittorica di grande fascino e del tutto contemporanea.

  • L’arte pittorica è la grande passione di Guido Oggioni che pratica attraverso la continua sperimentazione di materiali e mediante uno studio accurato sulla colorazione, sviluppando tonalità ed effetti luminosi di notevole caratura artistica.

  • Cusin crea un rapporto profondo tra pittura e umanità, è verista e descrittivo. La sua attività artistica è passata per varie tappe e anche per diverse tecniche pittoriche.

  • L’artista persegue il genere figurativo naïf, una corrente che nasce da una spontanea e creatività popolare ma che nelle opere di Bianchini raggiunge un valore estetico raffinato ed un descrittivismo che si concentra su determinati particolari.

  • BUDAPEST - PRIMA BIENNALE - 2020 L'opera "Pesciolino d'oro" e il fantarealismo dell'artista CRisalidi premiati a Budapest. La pittrice trevigiana premiata alla prima Biennale d'arte italiana in corso a Budapest con l'opera "Pesciolino d'oro", nell'anno 2020 sarà esposta a New York per una nuova esposizione internazionale.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Beltrame Leonida

Beltrame Leonida nasce a Adria (Rovigo) nel 1904 scomparso nel 1994 ha operato in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: c.beltrame@tin.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Beltrame Leonida

Gubbio: fontana del Bargello di Beltrame Leonida
Barche in sosta a S. Elena di Beltrame Leonida
Bormio - città vecchia di Beltrame Leonida
L'ebrezza di Noè di Beltrame Leonida
Teolo di Beltrame Leonida
Fiera di Primiero di Beltrame Leonida
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Leonida Beltrame ha vissuto per gran parte della sua vita a Venezia, dove ha prodotto le opere più significative. La sua attività artistica data dal 1930.
Iniziati i 
suoi studi artistici sotto la guida dei maestri Borgognoni dell'Accademia di Pavia e dello zio paterno Alberto Beltrame di Sanremo, ha studiato il "Nudo" per sei anni presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia.
Dagli studi approfonditi Beltrame acquisisce la raffinatezza cromatica, la riuscita di una luminosità dirompente e l'esecuzione strabiliante di composizioni naturalistiche-realistiche.
Ha esposto le sue opere in numerose mostre personali e partecipato a diverse collettive. Leonida Beltrame è stato membro di merito di Accademie italiane ed estere.
E' stato designato in Commissioni d'arte nazionali per opere pubbliche.
La RAI-TV gli ha dedicato varie interviste e commenti.
E' insignito della Commenda del Sovrano Ordine 
Ospedaliero di S. Giorgio in Carinzia con sede Magistrale in Roma.
Ha ricevuto il riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana e la Commenda del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme Cavalieri di Malta.
Sue opere figurano in numerose collezioni private e pubbliche.
L'artista Leonida Beltrame è scomparso nella sua casa di Sant'Elena a Venezia nel 1994.







"Teolo: la casa rossa - abbandono" - 1990

olio su tela - cm 60x80



Una singolare identità che affascina un artista ispirato alle sembianze, insolite ed uniche, custodite nell’enigma eccezionale dell’ambiente, ma anche creatore di composizioni cittadine che ritraggono la vita quotidiana e le attività dell’uomo, nature morte e soggetti sacri. 

Lo scenario naturalistico realizzato da Leonida Beltrame è imponente, elogia il dinamismo di una natura rigogliosa e viva, distese paesaggistiche e scenari marini di una Venezia romantica evocano suggestioni e passioni.
Casolari solitari circondati da una vegetazione reale, particolareggiata nei dettagli e nella scelta del clima che evidenzia movimenti delicati di alberi maestosi; le architetture segnano l’importanza dei luoghi, evidenziano il fascino delle costruzioni che sono rappresentate nella loro grandezza.
Tutte le opere di Leonida Beltrame colgono la bellezza dei luoghi attraverso atmosfere delicate, una colorazione ariosa ed equilibrata circondata da una luce reale che accompagna momenti fugaci.
Nella produzione artistica di Beltrame compaiono differenti tematiche figurative quali: paesaggi, nature morte, figure, scene sacre; le opere evidenziano una notevole maestria tecnica e colorista, originalità e suggestione accompagnano tutta la creazione dell’artista catturando l’attenzione di collezionisti internazionali, critici d’arte ed esperti del settore.

Le opere di Leonida Beltrame sono apprezzate da pittori contemporanei ed affermati.
 

Guarda il video delle opere di Leonida Beltrame su youtube.


 Video delle opere di Leonida Beltrame 


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio