Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Mascìa Giorgio

  • Rodella Sergio

  • Dalla Fini Mario

  • Ravagni Livio

  • Rosy .

  • Bottioni Paolo

  • Suardi Jone

  • Fusari Luciana

  • Riotto Mita

  • Christian .

  • Volpe Carmen

  • Boscolo Oscar

  • Rosy (Rosanna Andreoli)

  • Andreoli Cristina

  • Zanafredi Gianna

  • Freguglia Ledia

  • Jvonne .

  • Gentilini Antonio

  • Verzelloni Aldo

  • Giacobino Daniela

  • Fugazza Arianna

  • Graziani Bruno

  • Menditto Vittorio

  • Castellani Claudio

  • Senesi Leandra

  • Petra .

  • Gandini Sergio

  • Giombetti Gabriele

  • Palladini Loretta

  • Varese Renato
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • L'arte pittorica di MONICA BOLOGNA. Tre linee pittoriche principali: Linea MULADHARA, linea TREES, linea EVOCATIVA. L’amore per l’arte e la bellezza la inducono a catturare l’istante, a voler fermare sulla tela un momento di sublime intensità, di estasi, di pura bellezza.

  • Le opere dell'artista PAOLA D'ANTUONO in mostra: - Collettiva, Abbazia Polirone, ex Refettorio Monastico, SAN BENEDETTO PO (MN) fino al 03/10/2021. - Rassegna d'arte contemporanea in concomitanza SATURA Palazzo Stella GENOVA fino al 22 settembre 2021. - 20/30 settembre 2021 mMostra collettiva, sede espositiva Venice Art Gallery, VENEZIA. - 16 ottobre 2021, mostra personale presso Galleria C di Carini Luciano, PIACENZA.

  • Collettiva d'arte "AUTORITRATTI E RITRATTI DI PERSONAGGI ILLUSTRI" Casa Museo Sartori, Castel d'Ario (MN), Via XX Settembre 11/13/15. Presente con le sue opere l'artista Maurizio Setti. Inaugurazione Domenica 12 settembre ore 11:00. 12 settembre/12 ottobre 2021.

  • Mostra dell'artista Antea Pirondini "Atmosfere dell'Inferno" dalle illustrazione di Gustave Doré per la Divina Commedia. Inaugurazione mostra martedì 5 ottobre 2021 ore 18:00, Associazione Culturale Italo Tedesca di venezia, Palazzo Albrizzi, Venezia In mostra 14 quadri sull’inferno e 12 quadri sul purgatorio realizzati dall'artista Antea Pirondini

  • CASTELLO ESTENSE (FE) “LE DONNE, I CAVALLIER, L’ARME, GLI AMORI” Umanità di Sara Bolzani (presto le sue opere saranno pubblicate nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) e Nicola Zamboni Ferrara, Castello Estense (FE) 24 giugno/29 settembre 2021


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Mariani Eros

Mariani Eros opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: info@erosmariani.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Mariani Eros

Arpa di Mariani Eros
Bacia la Luna di Mariani Eros
Camaleonte di Mariani Eros
Figura con biglie di Mariani Eros
Il cerchio di Mariani Eros
Rammendare il mondo di Mariani Eros
Sulla Luna di Mariani Eros
Un buco nell'acqua di Mariani Eros
Maternità di Mariani Eros
Fonte di Mariani Eros
Il corvo di Mariani Eros
Il gesto di Mariani Eros
Il merlo di Mariani Eros
Il padre di Mariani Eros
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Eros Mariani vive ed opera ad Osteria Grande (BO), realizza le sue sculture nella sua officina. SCULTORE-PITTORE.
L’artista partecipa attivamente alle iniziative del gruppo archeologico che opera ad Ozzano dell'Emilia (BO).
Eros Mariani personalità eclettica il suo estro creativo in continuo fermento inizia cimentandosi nell’arte pittorica dove sperimenta un disegno grafico figurativo che abbraccia diverse correnti artistiche dal surrealismo all’astrattismo, trovando nella tematica ambientale e sociale la sua componete essenziale. Una pittura che prende forma attraverso un disegno accurato ed una scelta di materiali riciclati. Un lungo percorso di sperimentazione conduce l’artista Eros Mariani ad abbracciare la difficile scelta dell’arte scultorea dove trova nella tridimensionalità la sua massima realizzazione. Avendo interesse per l’archeologia e gli avvenimenti dell’uomo preistorico Eros Mariani concentra la sua creatività nella saldatura del ferro, un materiale resistente che l’artista con maestria ed ingegno creativo lavora accuratamente plasmando la materia con eleganza ed amore. 
 
 
"Nudo" - 2005
ferro saldato - h. cm 155


INTRODUZIONE ALL’ARTE DI EROS MARIANI


Dalle mani dello scultore nascono figure che si innalzano verso l’alto, dai corpi sottili e sensuali, dagli sguardi penetranti e dalle azioni precise, il materiale dona all’opera scultorea determinazione e forza, la modellazione morbida e lineare dona eleganza e raffinatezza, la scelta delle posture è originale ed evidenzia l’interesse e lo studio dell’artista verso tematiche sull’evoluzione della specie.

Le sue sculture sono una fusione tra natura e uomo, l’uomo primitivo, l’uomo preistorico, l’uomo del medioevo, l’uomo del rinascimento, fino a giungere all’uomo moderno. 

L’artista realizza opere monumentali che abbelliscono luoghi pubblici e privati. Uno scultore affermato, ricercato per la sua particolare padronanza nella saldatura e nella modellazione del ferro.
Prendendo in analisi le diverse epoche storiche e forme di vita Eros Mariani lavora su una figura immensa, fragile e poetica che rammenta il lavoro di Alberto Giacometti con la grande distinzione per l’artista Mariani di far emergere nel suo lavoro scultoreo, non la componente drammatica ma, una componente amorevole e sensibile dell’essere umano.

Eros Mariani non realizza le sue sculture per alimentare la tragica modernità che oggi si percepisce dal mondo ma nella sua creatività cerca inesorabilmente di far affiorare la parte amorevole dell’umanità che attraverso azioni precise è in continuo contatto con la natura ed una profondità spirituale sempre in mutamento.
 

 
Guarda il video delle opere di Eros Mariani su youtube.
 


 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio